giovedì 29 Febbraio 2024
  • CIMBALI M2

Nasce il Tè Itinerante: il progetto per scoprire le bellezze culturali dell’Italia

La novità dell’esperienza sta nel coniugare il tè con la cultura, ambientando questi appuntamenti in cornici speciali come parchi, ville, castelli, aree archeologiche, musei

Da leggere

Dalla Corte
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – Nato dalla passione di Fabiola Marchet e Dominique Dellisanti per il table styling, il Tè Itinerante è il nuovo modo di organizzare un teatime rilassante con stile, in luoghi sempre nuovi e interessanti. La formula prevede infatti di sorseggiare una tazza di tè fumante in luoghi depositari di storia e cultura, per godersi e allo stesso tempo valorizzare scenari suggestivi e insoliti scorci delle città.

Il progetto Tè Itinerante

Ogni appuntamento del Tè Itinerante, documentato sulle pagine social del progetto (Instagram: @te_itinerante, Facebook: @teitinerante), fornisce una miniera di spunti creativi, culturali e pratici, a chi vuole organizzare un teatime originale, per stupire gli ospiti con stile. Per enti locali, associazioni, strutture turistiche rappresenta una formula innovativa per promuovere i luoghi culturali sul territorio, in modo inclusivo e socializzante.

La San Marco Leva Luxury Multiboiler

Conosciuto in tutto il mondo, il tè delle cinque è una delle tradizioni più importanti della cultura britannica. Momento quotidiano intimo e socializzante, risale all’Ottocento. Lungi dall’essere un rito nostalgico, è ancora oggi un modo per rilassarsi con stile. Un piacere quotidiano che genera vibrazioni positive, sconosciute in altri momenti conviviali. Così peculiari da far nascere l’anno scorso, in Italia, il progetto del Tè Itinerante, diventato rapidamente un punto di riferimento per gli amanti del tè, per ora a Milano.

In ogni appuntamento del Tè Itinerante, Fabiola e Dominique creano un’esperienza sensoriale che unisce relax, bellezza e storia. Le due creatrici organizzano infatti un set da tè studiato nei minimi particolari, in un luogo di interesse storico-artistico, comprensivo di torta gioiello ed elementi decorativi raffinati.

Triestespresso

La novità dell’esperienza sta nel coniugare il tè con la cultura, ambientando questi appuntamenti in cornici speciali come parchi, ville, castelli, aree archeologiche, musei.

“In questa serie di appuntamenti creativi raccontiamo la storia del luogo che ci ospita” spiegano Dominique e Fabiola. “I benefici? Promuovere il piacere dell’arte, favorire il gusto estetico, sviluppando nel contempo quella sensibilità che ci permette di cogliere il senso più vero e profondo dello stare insieme.”

Riguardo i creatori del progetto

Fabiola Marchet è content creator specializzata in bon ton e tablestyling, autrice di libri e creatrice di Atelier della Tavola. Vive e lavora a Milano.

Dominique Dellisanti è interior designer e progettista di eventi. Ama esaltare l’armonia e l’eleganza che da sempre ispirano ogni suo intervento. Vive tra la Puglia e Milano.

CIMBALI M2
  • LF Repa
  • Quamar
  • TME Cialdy Evo

Ultime Notizie

  • Water and more
  • IMF
Carte Dozio
Mumac