Home Caffè Torrefattori Moka Italia d...

Moka Italia dona ventimila caffè per tener sù tutto lo staff medico calabrese

L'amministratore delegato di Moka Italia: “Siamo certi che l’Italia, anche questa volta, saprà uscire da questo difficilissimo momento e che gli Italiani torneranno ad essere più forti e più uniti di prima. L’augurio è di poterci rivedere al più presto nei bar della nostra penisola a festeggiare un nuovo risorgimento ed a brindare tutti insieme con un buon caffè.”

Moka Italia
Moka Italia dà il suo contributo

MILANO – Da qualche giorno la storica Torrefazione calabrese Moka Italia sta consegnando macchine office e caffè omaggio nei reparti di terapia intensiva degli ospedali locali ed in tutte le stazioni operative delle forze dell’ordine. Da sempre Moka Italia è impegnata nel sociale ed è attenta a sostenere numerose iniziative del territorio. Dallo sport alla cultura, da eventi locali all’associazionismo, sempre pronta con sostegni economici e non solo.

Moka Italia questa volta ha deciso di mettere a disposizione un budget di ventimila caffè

Con i relativi apparati di erogazione per sostenere chi è impegnato direttamente in questa difficile battaglia.

“Con questa iniziativa vogliamo essere vicini a tutti coloro che sono impegnati in prima linea. A loro vogliamo offrire un momento di pausa e, se possibile, una carica in più utile per affrontare questi giorni difficili. Avevamo inizialmente pensato di donare sistemi di
protezione individuale negli ospedali, ma abbiamo avuto grossissime difficoltà nel reperire tali materiali e quelli trovati non erano Dpi omologati”. Questo il commento sull’iniziativa dell’amministratore dell’azienda.

Il quale ha poi proseguito affermando: “In questi giorni di grande emergenza la nostra azienda non si è mai fermata, la nostra attività è andata avanti, ovviamente, nel rispetto di tutte le misure precauzionali e di sicurezza previste dai decreti legge. Lo dovevamo a tutti i nostri clienti che continuamente ci chiamano perché hanno necessità di avere il caffè a casa. Lo dovevamo a tutti i cittadini che con grande disciplina stanno rispettando le misure volte al contenimento del virus.

Lo dovevamo per senso di responsabilità, per far capire che noi ci siamo e non molliamo. A tutti diciamo continuate a restare a casa quando necessario verremo noi da voi a portare il caffè”.

Per tali ragioni la torrefazione calabrese ha messo in atto una serie di promozioni

Per andare incontro alle famiglie che comodamente da casa possono ricevere attrezzature e caffè, e sentirsi come se fossero nel loro bar preferito.

“Siamo certi che l’Italia, anche questa volta, saprà uscire da questo difficilissimo momento e che gli Italiani torneranno ad essere più forti e più uniti di prima. L’augurio è di poterci
rivedere al più presto nei bar della nostra penisola a festeggiare un nuovo risorgimento ed a brindare tutti insieme con un buon caffè.”

#mokaitaliaperilsociale #uniticelafaremo #acasacomealbar #lanuovapausacaffe