giovedì 30 Maggio 2024
  • CIMBALI M2

Fuori Salone: ecco come mangiare e bere saltando la coda grazie alla startup Qromo

Francesco Basile, co-founder e amministratore delegato di Qromo: “Il Fuori Salone è uno degli eventi più attesi dalla città di Milano, polo di attrazione per un numero enorme di visitatori. L’affollamento in questa tipologia di eventi crea necessariamente dei disagi, code e assembramenti. Qromo nasce proprio per eliminare queste problematiche, semplificando i processi di ordinazione e portando beneficio a esercenti e consumatori, contribuendo ad abbattere le lunghe attese, da sempre il primo disincentivo all’acquisto durante queste fiere”

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
Water and more
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – Qromo, startup fintech nata a Milano con l’obiettivo di digitalizzare e semplificare tutti i processi delle attività di Food Retail e del settore horeca, annuncia la propria partecipazione alla Milano Design Week 2024, dove sarà presente presso due location iconiche del Fuorisalone, l’Isola Design Festival e lo spazio Base Milano, in qualità di abilitatore della modalità cashless e saltacoda per l’acquisto di cibo e bevande.

Qromo alla Milano Design Week con il menù digitale per ordine e pagare

Per far fronte all’inevitabile affollamento legato alla massiccia partecipazione prevista agli eventi del Fuorisalone, Qromo fornirà una soluzione che permetterà agli ospiti della fiera, attraverso un menù digitale integrato con una funzione di ordini e pagamenti, di ordinare e pagare cibo e bevande direttamente da smartphone, semplicemente inquadrando un QRcode e senza scaricare nessuna app. I visitatori potranno ordinare comodamente e senza doversi mettere in coda presso tutti gli eventi legati alla Isola Design Week e a Base Milano, dove si svolgeranno molteplici attività legate al festival.

Triestespresso

Con queste soluzioni, QROMO vuole migliorare l’esperienza di acquisto e consumo, dando la possibilità a chi la usa di sperimentare un’esperienza full cashless e di evitare di passare ore in fila nell’attesa di fare lo scontrino.

“Il Fuori Salone è uno degli eventi più attesi dalla città di Milano, polo di attrazione per un numero enorme di visitatori. L’affollamento in questa tipologia di eventi crea necessariamente dei disagi, code e assembramenti. Qromo nasce proprio per eliminare queste problematiche, semplificando i processi di ordinazione e portando beneficio a esercenti e consumatori, contribuendo ad abbattere le lunghe attese, da sempre il primo disincentivo all’acquisto durante queste fiere,” commenta Francesco Basile, co-founder e amministratore delegato di Qromo.

Attraverso l’eliminazione delle code in cassa, la semplificazione dei processi di ordinazione e pagamento e il monitoraggio in tempo reale delle rimanenze di magazzino, QROMO offre strumenti che possono contribuire al miglioramento dell’efficienza e della redditività delle attività di ristorazione.

La scheda sintetica di Qromo

Qromo è una start-up fintech fondata nel 2020 che si rivolge alle attività del settore horeca, food retail ed eventistica con una soluzione modulare all-in-one che integra un menù digitale personalizzabile, un sistema di ordini e di pagamento e un software gestionale per la processazione degli ordini. La soluzione di QROMO contribuisce a eliminare le code in cassa e facilitare i processi di ordinazione e pagamento, tracciando in tempo reale le rimanenze di magazzino.

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie

Carte Dozio