Home Notizie Fiere e Manifestazioni Milano Coffee...

Milano Coffee Festival, tutta la cultura del caffè dal 19 al 21 maggio al Base

l'espresso
L'espresso perfetto esiste? Vediamo cosa ci dice la ricerca

MILANO – Consumatori, appassionati, torrefattori industriali e artigianali, costruttori di macchine per caffè, operatori del settore saranno i protagonisti del Milano Coffee Festival.

Perché si tratta della manifestazione in programma a Milano dal 19 al 21 maggio 2018, al Base (ex Ansaldo) di via Tortona 54 nel capoluogo lombardo. Che per di più si trova vicino alla stazione della metropolitana verde, linea 2, di Porta Genova.

Milano ospita il caffè made in Italy

L’evento è promosso da Consorzio Promozione Caffè e Ucimac, con HostMilano-Fieramilano, in collaborazione con Sca – Specialty Coffee Association. Inoltre organizza l’Agenzia Sedicieventi di Perugia che da 24 anni realizza l’evento Eurochocolate.

Perché questa iniziativa

Ma perché il caffè rientra tra i tipici costumi della nostra tradizione. Inoltre, rappresenta uno dei grandi piaceri degli italiani.

Ed è anche molto apprezzato dai turisti stranieri che visitano il nostro Paese. Infatti bere l’espresso è come un rito, con regole e ritmi propri.

E anche perché  il caffè espresso è ormai diventato il simbolo dello status del consumatore moderno e cosmopolita.

Milano Coffee Festival vuole essere un evento creativo e coinvolgente

Perché ha tutte le  potenzialità giuste per risvegliare nell’animo dei milanesi e degli italiani il piacere del rito, familiare e piacevole, di godersi un caffè autentico. E anche di qualità.

Ricordiamo che l’appuntamento dedicato al caffè è stato presentato ufficialmente lunedì 23 ottobre in occasione di HostMilano, International Hospitality Exhibition.

Nell’occasione hanno parlato anche il presidente del Consorzio Promozione Caffè, Patrick Hoffer; il presidente di Ucimac, Maurizio Giuli. E infine il presidente dell’Agenzia Sedicieventi, Eugenio Guarducci.

La gallery con i dettagli sull’evento

Un caffè non solo buono da bere

Ma anche interessante da conoscere e affascinante da scoprire.

In un appuntamento che offrirà infatti occasioni di svago e divertimento. Grazie ad un ampio programma di attività.

Sono infatti previsti racconti, dimostrazioni, degustazioni e laboratori. Cioè attività in grado di coinvolgere il visitatore in un’esperienza nuova ed alternativa.

All’interno di Base

Saranno poi realizzate sei aree con differenti destinazioni. Ecco tutti i dettagli peer illustrare che cosa succederà al Milano Coffee festival.

Area 1 | Espositivo Commerciale

Dedicata ai torrefattori e a tutte le piccole e grandi realtà del settore. Perché saranno loro i protagonisti con la promozione e vendita dei loro prodotti.

2 | Sponsor & Partner

Area di promozione e di engagement delle aziende interessate a proporsi in modo nuovo e coinvolgente al pubblico del festival.

3 | Didattico Culturale

Approfondimenti e momenti di confronto sulla cultura del caffè. Inoltre attività di carattere esperienziale e divulgativa.

4 | Intrattenimento

E poi ancora, numerose iniziative ideate e finalizzate all’interazione diretta con il pubblico. Per avvicinarlo in maniera originale all’arte del caffè di qualità.

5 | Kids

Spazio dedicato ai più piccoli. All’interno del quale tutta la famiglia potrà divertirsi a giocare. Perché è bello conoscere l’affascinante mondo del caffè.

6 | Special Events

Grandi eventi ad elevata visibilità mediatica. Ad esempio contest, esclusivi happening e singolari appuntamenti a tema. Perché coinvolgeranno il pubblico anche attraverso format originali.

Così sabato e domenica l’appuntamento sarà aperto a tutti i visitatori, gratuitamente. Al contrario lunedì 21 maggio sarà dedicato esclusivamente agli operatori di settore.

Inoltre non solo sarà una possibilità per scoprire il variegato mondo del caffè. Ma anche avere un appuntamento per le aziende italiane e non soltanto, di creare rete e mettersi in vetrina.