Home Analisi di mercato Mercati in ce...

Mercati in cerca di una direzione, range ristretti a Londra e New York

espresso cancor La scienza conferma i numerosi benefici derivanti da un consumo moderato di caffè
La scienza conferma i numerosi benefici derivanti da un consumo moderato di caffè

MILANO – Si ridimensiona il rally di New York, dopo i buoni guadagni di giovedì. Nella seduta di venerdì, il contratto principale ha dato l’impressione nelle prime battute di poter consolidare la sua ripresa.

Ma l’ascesa iniziale non ha trovato supporto nel resto della seduta e le successive prese di beneficio hanno frenato l’inerzia. Il contratto principale (maggio) ha chiuso in nero di soli 10 punti su giovedì e di appena 40 punti sul venerdì precedente.

Nei 4 giorni di contrattazione della settimana trascorsa (lunedì l’Ice Arabica era chiuso per la festività del President’s Day), il benchmark è oscillato in un range di 435 punti, tra un minimo di 118,55 centesimi giovedì e un massimo di 122,80 centesimi venerdì.

SENZANI
FRANKE

Durante febbraio, le scorte certificate della borsa di New York si sono sin qui ridotte di 79.500 sacchi circa. L’attuale livello di 1.890.548 sacchi rimane comunque relativamente vicino al picco di 2.017.306 sacchi raggiunto lo scorso 19 gennaio costituente il massimo da settembre 2015.

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.