Home Affari & Mercati MZBG acquista...

MZBG acquista società del presidente

massimo zanetti beverage group

VILLORBA (TREVISO) – Il Consiglio di Amministrazione di Massimo Zanetti Beverage S.p.A. (“MZBG” o la “Società”), riunitosi mercoledì 27 gennaio – informa una nota -, ha autorizzato l’acquisto, per il tramite della controllata Segafredo Zanetti Italia S.p.A., dell’intero capitale sociale di Segafredo Zanetti Worldwide Italia S.p.A., società detenuta direttamente dal presidente e amministratore delegato di MZBG Massimo Zanetti e come tale parte correlata di MZBG (“SZWI”).

SZWI si occupa dell’acquisto, vendita, affitto e gestione, anche tramite franchising, di aziende e rami di aziende operanti nel settore Ho.Re.Ca., quali bar, caffetterie, coffee shop e pubblici esercizi in genere, ed è attualmente proprietaria in Italia di sei esercizi commerciali operanti nel settore della ristorazione e della caffetteria, gestiti sulla base di contratti di affitto d’azienda.

SZWI, inoltre, è parte di contratti di affiliazione commerciale (franchising) con società appartenenti al gruppo facente capo a MZBG (il “Gruppo MZBG”), in forza dei quali, in qualità di affiliato, sviluppa, sul territorio nazionale format di gestione di coffee shop a marchio “Segafredo Zanetti Espresso”, “Puccino’s” e “Chock Full O’Nuts” (i “Coffee Shops MZBG”).

L’operazione assume rilevanza strategica poiché consentirà di ricondurre all’interno del Gruppo MZBG – attraverso l’acquisizione di una società che fino al 2013 faceva parte del Gruppo medesimo e che, dopo esserne uscita, è riuscita a modificare il proprio business model e migliorare i propri risultati economici – le attività di promozione e sviluppo sul territorio Italiano dei Coffee Shops MZBG.

Per ulteriori informazioni sull’uscita di SZWI dal Gruppo MZBG si rinvia alla Sezione Prima,
Capitolo XIX, Paragrafo 19.1.2.1.(A) del prospetto di offerta e quotazione di MZBG disponibile nella sezione “Investor Relation” del sito della Società all’indirizzo: www-mzb-group.com.

Il prezzo di acquisto di SZWI è stato convenuto in Euro 2,8 milioni, importo che corrisponde alla valorizzazione di SZWI al 30 settembre 2015 come determinata in forza di relazione di stima in data 18 gennaio 2016, redatta da un esperto indipendente. Il prezzo di acquisto dovrà essere corrisposto al venditore entro la fine del mese di febbraio 2016.

Ai sensi della “Procedura per la Disciplina delle Operazioni con Parti Correlate” di MZBG,
l’operazione si qualifica come operazione con “Parti Correlate di minore rilevanza”. Per tale ragione e conformemente alla Procedura, l’operazione è stata sottoposta al vaglio preventivo del Comitato Parti Correlate di MZBG, il quale si è espresso in senso favorevole sulla convenienza e correttezza sostanziale delle condizioni relative all’operazione medesima.

LA SCHEDA DELLA SOCIETÀ

Massimo Zanetti Beverage Group è tra i leader a livello mondiale nella produzione, lavorazione e distribuzione di caffè tostato e di altre tipologie selezionate di prodotti coloniali, distribuiti in circa 110 paesi.

Il Gruppo gestisce le attività dal procurement al consumo, operando su 18 stabilimenti attivi in Europa, Asia, e Americas e tramite un network internazionale contenente di circa 400 caffetterie in 50 paesi.

Inoltre, MZBG completa la gamma dei prodotti con la vendita di macchine di caffè, e prodotti complementari, come il tè al cacao, la cioccolata e le spezie di altissima qualità.