Home Analisi di mercato La casa come ...

La casa come il bar: gli acquisti delle macchine del caffè aumentano del +39%

Fra gli elettrodomestici più apprezzati (cresciuti in generale del 14%) spopolano le macchine da caffè (+39%), segno di quanto non poter più far conto sul caffè al solito bar o in ufficio, abbia spinto molti ad attrezzarsi fra le mura domestiche.

acquisti online
Le macchine del caffè finiscono nei carrelli digitali degli italiani

MILANO – In un periodo in cui è possibile uscire solo per fare la spesa, la maggior parte dei consumi si trasformano in acquisti online. Negozi chiusi e tanto tempo per scorrere i siti su internet, corrispondono a una crescita di ordini su e-commerce. Che cosa però alla fine ordinano per la consegna a domicilio gli italiani, è una domanda a cui dare risposta. Ecco cosa dicono i dati riportati dall’Ansa.

Acquisto online e consegna a domicilio

Mai come in questo momento, in cui a tutti è chiesto di rimanere nelle proprie abitazioni per contrastare il diffondersi del Coronavirus, l’eCommerce sta avendo una grande opportunità di sviluppo. Da sempre grande piazza virtuale a supporto del libero scambio, eBay si è voluta soffermare su come gli italiani si stiano attrezzando per trascorrere il tempo nelle proprie case, proprio a partire dalle scelte d’acquisto online, riuscendo a soddisfare le esigenze prioritarie senza dover uscire e tutelando così la propria e l’altrui salute.

Gli italiani stanno a casa dunque, ma non rinunciano alle loro pratiche, riscrivono i codici e gli spazi

La cucina diventa il bar, il bagno il centro estetico, il salotto la palestra e l’intimità cresce. In particolare, vediamo gli ambiti verso cui gli italiani riservano le maggiori attenzioni, secondo gli acquisti delle ultime settimane:

1. La cura di sè: la chiusura di estetisti e parrucchieri non ha frenato gli italiani nella cura della propria immagine, gli acquisti di prodotti di Bellezza e Salute registrano un aumento esponenziale (+62%), con incrementi fra il 20% e il 30% per Cura dei capelli (+20%), Cura del corpo (+25%), Depilazione e rasatura (+30%) e Manicure e pedicure (+31%). In questo contesto, crescono anche gli acquisti di prodotti professionali (+34%) e di elettrodomestici legati alla cura del corpo (+39%), forse proprio per avvicinarsi a risultati migliori.

2. Benessere Psicofisico: l’aumento dell’acquisto di articoli quali integratori alimentari (+59%) e rimedi naturali e alternativi (+23%), in concomitanza all’aumento della richiesta di attrezzi per Palestra fitness corsa yoga (+15%), confermano volontà di perseguire la cura del benessere psicofisico, oltre alla sopracitata cura dell’aspetto. Una necessità stringente anche rispetto all’impossibilità di condurre una normale attività fisica in palestra o all’aperto.

3. A casa come al bar: Vivere maggiormente la casa, ci spinge a prendercene maggior cura

Le persone sembrano avere incominciato anzitempo le pulizie di Primavera, infatti gli acquisti in generale per la casa sono aumentati del 15%, con particolare interesse per la categoria dedicata alla Pulizia e bucato (+14%). Fra gli elettrodomestici invece (cresciuti in generale del 14%) spopolano le macchine da caffè (+39%), segno di quanto non poter più far conto sul caffè al solito bar o in ufficio, abbia spinto molti ad attrezzarsi fra le mura domestiche.

4. Protezione Green: per tutti coloro che hanno a disposizione un giardino, un terrazzo o anche solo qualche pianta da interno, anche la cura del verde acquista un ruolo centrale, per alleviare lo stress e tenersi occupati. Gli articoli da giardinaggio in generale sono cresciuti del +16%, e fa sorridere però che non si stia pensando a nuovi semi da piantare, quanto piuttosto a proteggere le creature già presenti, infatti gli acquisti di Fitosanitari e pesticidi sono aumentati dell’81%.

5. Si riparte dall’amore: a farla da padrone però, nelle case degli italiani è l’amore, infatti, sembra che la coabitazione continua e forzata abbia condotto ad una riscoperta dei piaceri della vita di coppia, su eBay le vendite di preservativi e oggettistica per il benessere sessuale sono aumentate del 240%. Una conferma che la camera da letto acquisisca in questi giorni un ruolo centrale arriva anche dall’aumento sia per lui (+23%) che per lei (+13%) di acquisti di capi intimi e da notte e di lenzuola e cuscini (+18%).