Home Notizie Fiere e Manifestazioni Little Bean, ...

Little Bean, la torrefazione di Lattuada e Semino porta specialty da competizione

Davide Valenziano (a sx) e Marco Poidomani (dx)

RIMINI – Little Bean, la micro torrefazione realizzata dai due fondatori di 9bar, Andrea Lattuada e Mariano Semino, esibirà la sua offerta di caffè a Sigep 2019. Presentati in fiera i nuovi speciality coffee scelti da Marco Poidomani e da Davide Valenziano. Dei caffè selezionati in funzione delle gare per i Campionati Italiani di Coffee in Good Spirits e di Ibrik.

Little bean offre caffè da competizione

Alla selezione di speciality coffee e miscele gourmet si aggiungeranno quindi nella degustazione, dopo le rispettive gare, presso lo stand 059 del Padiglione D1, i due speciality competition coffee di Marco Poidomani e Davide Valenziano.

Tutti i caffè, realizzati dagli artigiani del caffè di qualità, saranno estratti con le migliori attrezzature. Brewing ed espresso, come la Astoria Storm, macchina per caffè Speciality che garantisce il controllo del profilo di pressione e temperatura durante l’estrazione, anche manualmente. Per offrire la migliore esperienza di degustazione personalizzata.

Ma le novità di Little Bean non si fermano qui

Infatti verrà presentata a tutti gli operatori del Food&Beverage interessati la nuova proposta della “Carta dei caffè” per la ristorazione.

“La carta dei caffè Little Bean non vuole essere solo una pura proposta commerciale di prodotto, ma una carta dove ogni caffè sappia raccontare una storia, dalla piantagione alla tazza, e possa essere proposto e servito nelle preparazioni più adeguate” racconta Andrea Lattuada, Roastmaster Little Bean.

“La grande esperienza nel mondo della formazione professionale legata al caffè ci permette di proporre un mini-corso personalizzato al ristoratore e al suo staff. In modo che ci sia sempre una figura preparata in grado di raccontare il caffè e prepararlo al meglio. Vogliamo creare e iniziare a diffondere un sano circolo virtuoso tra ristorazione e torrefazione.. Un percorso culturale capace di diffondere il caffè di qualità; creando al contempo una differenziazione strategica che saprà dare nel medio periodo buone risposte economiche a chi saprà crederci”.