Home Analisi di mercato La Nestlé ha ...

La Nestlé ha deciso di togliere il 10 percento di zucchero dai Kit Kat

kit kat di lusso
L'iconica barretta snack trova una nuova veste per il Natale

ROMA – Nestlé, ha annunciato di voler diminuire del 10% lo zucchero contenuto all’interno dei Kit Kat. La multinazionale svizzera sostiene che lo zucchero verrà sostituito da quantità più elevate di altri ingredienti già presenti nel celebre snack, oppure da altri componenti non artificiali.

Obiettivo principale: mantenere le barrette di cioccolato sotto un certo quantitativo di calorie, anche se non si è ancora specificato quale.

In questo Nestlé punta inoltre a diminuire, entro il 2018, di 7.500 tonnellate i volumi di zucchero impiegati per produrre le barrette.

Fiona Kendrick, presidente e CEO di Nestlé UK and Ireland ha dichiarato: “I nostri marchi dolciari sono conosciuti e apprezzati nel Regno Unito da oltre un secolo.

Sappiamo che migliorandoli sul piano nutrizionale e fornendo maggiore scelta e informazioni al consumatore … possiamo incidere significativamente sulla salute pubblica.

Attuare questi cambiamenti è la chiave per offrire ai nostri consumatori prodotti migliori mantenendo lo stesso gusto di sempre”.