CIMBALI M2
venerdì 19 Luglio 2024
CIMBALI M2

Julius Meinl celebra il 1°/10 con Fabbri 1905 e promuove piani formativi per i coltivatori ugandesi

Da quest’anno, la torrefazione viennese sostiene 100 tra i più virtuosi coltivatori ugandesi con ore di formazione per migliorare la loro capacità produttiva e abilità commerciale. Lo scopo dell’iniziativa è quello di garantire un futuro per generazioni a chi coltiva un caffè premium e sostenibile

Da leggere

TME Cialdy Evo
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

VICENZA – In occasione della Giornata internazionale del caffè il 1° ottobre, Julius Meinl, storica torrefazione viennese con cuore produttivo in Italia, si è unita a Fabbri 1905 per una ricetta dedicata agli amanti del caffè e dei dolci premium. Questa collaborazione gourmet ha portato alla creazione dell’Affogato scomposto bio.

Inoltre Julius Meinl, attraverso un’attività che coinvolge i migliori bar sparsi su tutto il territorio, sostiene i coltivatori ugandesi nel distretto di Lwengo.

Julius Meinl per la Giornata internazionale del caffè

L’Affogato scomposto bio incarna l’eccellenza culinaria di entrambi i marchi, è una celebrazione del connubio tra il ricercato caffè The Originals Bio Fairtrade (in particolare Danube Delight) di Julius Meinl e la salsa al pistacchio di Fabbri, che si sposano armoniosamente con il gelato alla vaniglia.

È una sinfonia di sapori che delizia il palato e incanta gli appassionati del caffè e della buona cucina.

La ricetta:

Ingredienti

  • 80 gr di gelato alla vaniglia (o fiordilatte o crema)
  • 35 ml di Doppio espresso blend Bio Fairtrade (con miscela The Originals Bio Fairtrade)
  • 30 ml di Salsa al pistacchio

Da anni Julius Meinl è profondamente impegnata in un’iniziativa di sostenibilità che mira a dare un contributo significativo alla comunità del caffè con il programma The Originals.

Da quest’anno, la torrefazione viennese sostiene 100 tra i più virtuosi coltivatori ugandesi con ore di formazione per migliorare la loro capacità produttiva e abilità commerciale.

Lo scopo dell’iniziativa è quello di garantire un futuro per generazioni a chi coltiva un caffè premium e sostenibile. In Italia come nel resto del mondo la campagna di Julius Meinl coinvolgerà diversi locali in tutta la Penisola con lo scopo di incentivare l’assaggio e il consumo di caffè sostenibile sia a livello ambientale che economico.

Ogni locale che sceglie di servire le miscele Premium “The Originals Bio Fairtrade” di Julius Meinl contribuirà a questa nobile causa.

Per ogni tazza di caffè servita con queste miscele, saranno donate dieci ore di formazione aggiuntiva a un coltivatore di caffè. Questo si traduce in oltre 7000 ore di formazione in tutta l’Uganda, grazie alla collaborazione con un partner esperto in questo ambito, Sawa World.

Scegliendo di venire a bere il caffè ad uno dei locali che utilizzano questi caffè con doppia certificazione, si sosterrà questa missione a supporto dei coltivatori ugandesi più virtuosi. Anche attraverso una tazzina di caffè le nostre scelte possono fare la differenza per creare un futuro migliore.

La scheda sintetica di Julius Meinl

Julius Meinl è un’azienda familiare viennese di grande successo internazionale e da 160 anni è l’ambasciatrice nel mondo della cultura delle caffetterie viennesi. Il successo globale di Julius Meinl si basa su valori tradizionali: cinque generazioni di esperienza nel caffè, prodotti di qualità premium e un eccellente servizio ai clienti. Julius Meinl è ambasciatrice globale per la cultura del caffè viennese e oggi ispira le persone in tutto il mondo, proprio come facevano in passato i caffè letterari.

  • Fondata nel 1862 a Vienna
  • 1000 dipendenti in tutto il mondo
  • Presente in più di 70 paesi in tutto il mondo: market leader in Austria e nei Paesi dell’Europa Centrale e settimo player nel mercato Ho.Re.Ca. Italiano
  • Circa 40.000 clienti in tutto il mondo
  • Centri di produzione a Vicenza (Italia) e a Vienna (Austria)
CIMBALI M2

Ultime Notizie

  • Water and more
  • Carte Dozio