Home Affari & Mercati IVS Group, Cd...

IVS Group, Cda approva emissione obbligazionaria fino a massimo di 300 milioni

Ivs Group
Il logo Ivs group

LUSSEMBURGO, Granducato di Lussemburgo – IVS Group S.A. (la “Società”), leader italiano e secondo player europeo nella gestione di distributori automatici, ha annunciato ieri (11 settembre 2019), che il Consiglio di Amministrazione ha approvato l’emissione e l’offerta di obbligazioni senior unsecured a tasso fisso per un importo complessivo in linea capitale fino ad un massimo di €300.000.000,00 (rispettivamente le “Obbligazioni” e l’“Offerta”), che verranno quotate sul Mercato Telematico delle Obbligazioni (“Mot”), organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. (“Borsa Italiana”).

Di seguito, il resto del testo del comunicato stampa emesso da IVS Group

Le Obbligazioni verranno offerte per la sottoscrizione attraverso la piattaforma del Mot, ad investitori qualificati ed al pubblico in Lussemburgo e in Italia. La Società ha anticipato che l’offerta avrà luogo tra la fine di settembre e l’inizio di ottobre.

In data 11 settembre 2019 la Società ha inoltre provveduto a depositare una domanda di ammissione alla quotazione presso Borsa Italiana e ha depositato il prospetto relativo alle Obbligazioni (il “Prospetto”) presso la Commission de Surveillance du Secteur Financier del Granducato di Lussemburgo (“Cssf”).

SENZANI
FRANKE

La Società ha altresì richiesto che, in seguito all’approvazione del Prospetto, la CSSF notifichi alla Consob un certificato attestante l’avvenuta approvazione del Prospetto in modo da consentire l’offerta al pubblico delle Obbligazioni in Italia e in Lussemburgo.

Il Consiglio di Amministrazione ha deliberato che le Obbligazioni produrranno interessi in misura fissa ad un tasso annuo non inferiore al 3% che verranno corrisposti annualmente in maniera posticipata e avranno scadenza pari a sette anni dalla Data di Emissione.

Le Obbligazioni verranno emesse per un valore nominale pari a €1.000,00 ad un prezzo di emissione del 100%. In seguito al Rimborso delle Obbligazioni Esistenti (come definite in seguito), le Obbligazioni verranno garantite da IVS Italia S.p.A. e S. Italia S.p.A., società interamente e direttamente controllate da IVS Group S.A., entro 30 giorni lavorativi dalla Data di Rimborso delle Obbligazioni Esistenti.

La Società intende utilizzare i proventi netti dell’Offerta per – inter alia – acquistare, rimborsare o far sì che vengano rimborsati per intero gli €240.000.000,00 relativi alle obbligazioni senior unsecured aventi tasso di interesse del 4,5% emesse dalla Società nel 2015 (le “Obbligazioni Esistenti”), per un importo pari a €240.000.000,00 corrispondente all’importo capitale complessivo delle Obbligazioni Esistenti in circolazione (il “Rimborso delle Obbligazioni Esistenti”).

Ai sensi del Trust Deed relativo alle Obbligazioni Esistenti (il “Trust Deed delle Obbligazioni Esistenti”), a partire dal 15 novembre 2019, le Obbligazioni Esistenti potranno essere rimborsate ad un prezzo corrispondente al 101.125% del valore nominale più gli interessi maturati e non pagati fino alla data di Rimborso delle Obbligazioni Esistenti (esclusa).

La Società non è in grado di assicurare che sarà in grado di completare l’emissione delle Obbligazioni o il Rimborso delle Obbligazioni Esistenti nei tempi o con le modalità anticipate, o del tutto.

A partire dalla data di cui sopra e antecedentemente alla data di Rimborso delle Obbligazioni Esistenti, la Società o una delle sue controllate o affiliate, potrebbe acquistare Obbligazioni Esistenti presso il pubblico, tramite negoziazioni private, aste, offerte di scambio, riacquisti o qualsiasi altra modalità. Detti riacquisti, quale che ne sia la forma, verranno effettuati al prezzo e secondo le condizioni stabilite dalla Società o previste nel Trust Deed delle Obbligazioni Esistenti.

Equita S.I.M. S.p.A. agirà in qualità di lead manager e intermediario nominato dalla Società per offrire ed esibire per l’acquisto le Obbligazioni sul Mot durante il periodo di Offerta e in qualità di specialist a seguito dell’inizio delle negoziazioni delle Obbligazioni sul Mot.