venerdì 24 Maggio 2024
  • CIMBALI M2

International Coffee Tasting: parte l’edizione 2023 del concorso

Luigi Odello, presidente Iiac: “L’edizione 2022 del concorso è stata la più grande di sempre, con quasi 400 i caffè da diversi paesi del mondo valutati dalle nostre commissioni di assaggiatori. Puntiamo a mantenere International Coffee Tasting come il concorso in cui l’applicazione dell’analisi sensoriale è la più rigorosa e a rendere la competizione la più selettiva al mondo”

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
Water and more
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – International Coffee Tasting 2023, il concorso tra caffè dell’Istituto internazionale assaggiatori caffè (Iiac), torna con la sua quindicesima edizione. Sono infatti già aperte le iscrizioni per le due sessioni previste quest’anno: una in estate a partire dal 15 giugno e una in autunno a partire dal 15 settembre.

Il ritorno di International Coffee Tasting

“L’edizione 2022 del concorso è stata la più grande di sempre, con quasi 400 i caffè da diversi paesi del mondo valutati dalle nostre commissioni di assaggiatori – ha commentato Luigi Odello, presidente Iiac – Puntiamo a mantenere International Coffee Tasting come il concorso in cui l’applicazione dell’analisi sensoriale è la più rigorosa e a rendere la competizione la più selettiva al mondo”.

Triestespresso

International Coffee Tasting è l’unico concorso che calcola il punteggio solamente su caratteristiche misurabili e controllabili del caffè, per una visione completamente oggettiva, secondo i precetti più stringenti dell’analisi sensoriale. Inoltre, la formula per il calcolo del punteggio è pubblicata e disponibile sul sito del concorso stesso.

Le iscrizioni sono già aperte qui

L’Istituto internazionale assaggiatori caffè (Iiac)

L’Istituto internazionale assaggiatori caffè (Iiac) è un’associazione senza fini di lucro che vive delle sole quote sociali. È stato fondato nel 1993 con l’obiettivo di mettere a punto e diffondere un metodo scientifico per l’assaggio del caffè.

Dalla sua fondazione l’Istituto ha svolto centinaia di corsi ai quali hanno partecipato 13.000 allievi da più di 40 paesi nel mondo. Il manuale Espresso Italiano Tasting, edito in italiano e in inglese, è stato tradotto in spagnolo, portoghese, tedesco, francese, russo, giapponese, cinese, coreano e tailandese.

L’Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè (Iiac) è dotato di un importante comitato scientifico che pianifica la ricerca per garantire l’innovazione del settore: ne fanno parte docenti universitari, tecnici e professionisti. Ha inoltre filiali dirette in Cina, Corea e Giappone. Per maggiori informazioni basta cliccare qui.

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie

Carte Dozio