Home Aziende Ima S.p.a. ha...

Ima S.p.a. ha annunciato l’incorporazione di Gima, Mapster e altre controllate

Ima
Il logo del Gruppo Ima

BOLOGNA – Sta per diventare operativo il progetto di fusione per incorporazione deciso da Ima Group. Con una comunicazione diffusa il 25 novembre 2019, Ima S.p.A. ha informato che – con effetti decorrenti dal 1° gennaio 2020 – saranno fuse per incorporazione in IMA Industria Macchine Automatiche S.p.A. le seguenti società: Gima S.p.A., Mapster S.r.l., G.S. Coating Technologies S.r.l. e Revisioni Industriali S.r.l.

Da tale data, le Società Incorporande cesseranno pertanto di esistere come entità giuridiche e la loro organizzazione confluirà in quella di I.M.A. Industria Macchine Automatiche S.p.A.

Le società incorporate

  • Gima S.p.A. Unipersonale, ha sede in Zola Predosa (BO);
  • Mapster S.r.l. Unipersonale, ha sede in Collecchio (PR), via VIII Marzo n. 85;
  • G.S. Coating Technologies S.r.l. Unipersonale, ha sede in Castel San Pietro Terme (BO), frazione Osteria Grande;
  • Revisioni Industriali S.r.l. Unipersonale, ha sede in Ozzano dell’Emilia (BO);

Tali incorporazioni favoriranno la semplificazione della struttura societaria del Gruppo Ima e l’ottimizzazione nella gestione dei flussi finanziari all’interno del medesimo Gruppo.

Le fusioni per incorporazione delle predette società non presentano sostanzialmente caratteri di significatività, essendo effettuate tra Ima S.p.A. e le proprie società direttamente o indirettamente controllate che già rientravano nel perimetro di consolidamento della stessa Capogruppo.

Carta di identità di Ima

Fondata nel 1961, Ima è leader mondiale nella progettazione e produzione di macchine automatiche per il processo e il confezionamento di prodotti farmaceutici, cosmetici, alimentari, tè e caffè.

Il Gruppo conta oggi infatti 6.000 dipendenti, di cui circa 2.400 all’estero, e si avvale di 45 stabilimenti di produzione tra Italia, Germania, Svizzera, Regno Unito, Stati Uniti, India, Malesia, Cina e Argentina.

Ima ha un’ampia rete commerciale, che consiste di 29 filiali con servizi di vendita e assistenza in Italia, Francia, Svizzera, Regno Unito, Germania, Austria, Spagna, Polonia, Israele, Russia, Stati Uniti, India, Cina, Malesia, Thailandia e Brasile, uffici di rappresentanza nei paesi dell’Europa centro-orientale e più di 50 agenzie che coprono in totale circa 80 paesi.

Ima S.p.A. è quotata alla Borsa di Milano dal 1995 ed è nel segmento Star dal 2001.