mercoledì 28 Febbraio 2024
  • CIMBALI M2

illycaffè: ricavi 1° semestre a +5% rispetto al 2022, +16% negli Usa, horeca cresce +27%

- Ricavi in aumento in tutte le principali geografie, in particolare negli Stati Uniti, identificati nel Piano Strategico come mercato prioritario per la crescita - Redditività in accelerazione grazie alla crescita organica e ad una maggiore efficienza operativa - Nuovo accordo di distribuzione in Cina per accelerare lo sviluppo dei canali Home, in particolare on-line

Da leggere

Dalla Corte
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – Il Consiglio di amministrazione della illycaffè S.p.A. ha approvato il resoconto intermedio di gestione relativo al primo semestre del 2023. Cristina Scocchia, amministratore delegato di illycaffè, ha commentato: “Siamo soddisfatti dei risultati del primo semestre 2023. La crescita in tutti i principali mercati, in particolare negli Stati Uniti e nei paesi chiave della zona Euro, dimostra l’efficacia delle strategie declinate nel piano industriale. A livello di canale, si registra una forte spinta dell’out-of-home (+16%), confermando la nostra posizione di leadership nel segmento super-premium”.

illycaffè: primo semestre 2023 in positivo

Scocchia continua: “Abbiamo deciso di accelerare in Cina e sono felice di annunciare che abbiamo appena finalizzato un accordo di distribuzione esclusiva per tre anni con il gruppo Hangzhou Onechance Tech (Chancemate), quotato sulla borsa di Shenzen con una capitalizzazione di oltre 800 milioni di euro. Grazie a questa partnership rafforzeremo la nostra presenza nei canali Home, in particolare nell’on-line, con l’obiettivo di triplicare il nostro business nell’arco di piano”.

La San Marco Leva Luxury Multiboiler

I ricavi consolidati di illycaffè nel primo semestre del 2023 hanno registrato un incremento del 5% rispetto al 2022, con un risultato particolarmente positivo negli Stati Uniti (+16%) che crescono in tutti i principali canali distributivi e nonostante un impatto cambio sfavorevole.

In particolare, il canale horeca ha registrato un tasso di crescita del 27% sostenuto da un tasso di acquisizione di nuovi clienti a doppia cifra e da un trend di costante incremento dei consumi medi per cliente. Il canale degli e-tailers ha registrato una crescita del 20% principalmente trainata da Amazon.

Triestespresso

La redditività del Gruppo è risultata in aumento del 21% rispetto all’anno precedente, grazie ad una crescita organica in tutti i principali mercati e ad una maggiore efficienza operativa.

La scheda sintetica dell’azienda

illycaffè è un’azienda familiare italiana fondata a Trieste nel 1933, che da sempre si prefigge la missione di offrire il miglior caffè al mondo. Produce un unico blend 100% Arabica, combinando nove delle migliori qualità con un costante orientamento all’innovazione.

La creazione nel 1991 del “Premio Ernesto Illy per il caffè espresso di qualità” in Brasile, e poi nel 2017 dell’“Ernesto Illy International Coffee Award”, hanno simboleggiato l’impegno a favore dei coltivatori, a cui illy riconosce un premium price per il caffè di qualità. Dal 2013 l’azienda, presente in oltre 140 paesi, è inserita tra le World’s Most Ethical Companies.

Società Benefit di diritto italiano dal 2019, nel 2021 illy è stata la prima azienda italiana del caffè ad avere ottenuto la certificazione internazionale B Corp, che riconosce i più alti standard di performance sociale e ambientale.

Nel 2022 l’azienda ha impiegato 1230 persone e ha registrato ricavi consolidati pari a €567,7 milioni. Nel 2021 Rhône Capital è entrato nel capitale di illycaffè con una quota di minoranza per accompagnare l’azienda nel percorso di crescita internazionale.

CIMBALI M2
  • LF Repa
  • Quamar
  • TME Cialdy Evo

Ultime Notizie

  • Water and more
  • IMF
Carte Dozio
Mumac