Home Notizie Eventi Handicamp: ec...

Handicamp: ecco una storia di solidarietà e caffè sull’isola di Albarella

Handicamp Caffè espresso servito con le macchine messe a disposizione da Elektra
Caffè espresso servito con le macchine messe a disposizione da Elektra

ALBARELLA (Rovigo) – L’ Handicamp di Albarella è un ‘campus’ gratuito organizzato nel periodo tardo-primaverile per giovani diversamente abili. Quindici giorni (quest’anno dal 18 maggio al 1 giugno 2019) in cui l’isola di Albarella, in provincia di Rovigo, fa da sfondo ad una vacanza serena e spensierata per oltre 60 persone con disabilità; oltre ai loro familiari e accompagnatori.

La vacanza è completamente gratuita per i ragazzi e riceve il sostegno dei rotariani del Triveneto, il gruppo Marcegalia e altri privati.

Gli Handicamp si svolgono ininterrottamente dal 1989 e da un paio di anni Elektra sostiene l’iniziativa mettendo a disposizione macchine per espresso e caffè.

LA SPAZIALE
HOST

La dimostrazione che con la buona volontà e la dedizione – mettendo in campo testa, cuore e mani – si può dunque portare a compimento operazioni di particolare valenza.

Il ‘service’, organizzato sull’isola di Albarella, è una testimonianza di solidarietà senza retorica.

Handicamp foto di gruppo Foto di gruppo con i partecipanti a una passata edizione di Handicamp
Foto di gruppo con i partecipanti a una passata edizione di Handicamp

Da sottolineare che il numero dei partecipanti aumenta costantemente ad ogni occasione. Perché sono oltre milleottocento le persone ospitate in questi anni. E tutte le volte si è trattato di una vacanza bisettimanale completamente gratuita. Sempre arricchita da attività per tutti gli ospiti.