martedì 21 Maggio 2024
  • CIMBALI M2

Goglio acquisisce il 51% della brasiliana Mega Embalagens

«L'operazione genererà importanti sinergie per entrambe le realtà grazie all'integrazione delle rispettive competenze: la leadership di Goglio nel settore del caffè potrà consolidarsi ulteriormente grazie all'ingresso in un mercato fondamentale come quello brasiliano, il secondo al mondo per consumi di caffè con oltre 200 milioni di consumatori e primo al mondo per la produzione di caffè verde», si legge in una nota.

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
Water and more
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

DAVERIO (Varese) – Novità per uno dei protagonisti del settore degli imballaggi flessibili: il gruppo Goglio infatti si espande acquisendo il 51% della società del Brasile Mega Embalagens, che si occupa della produzione sul territorio nazionale e internazionale di packaging flessibili che possono trovare applicazione in diversi settori, dal pet food all’alimentare, all’igiene.

Leggiamo i dettagli dell’operazione da italiaoggi.it.

Gruppo Goglio, dalla provincia di Varese al Brasile

Le famiglie Wallauer e Gräf, attualmente uniche azioniste di Mega Embalagens, rimarranno soci con una quota pari al 49% del capitale. Roberto Gräf, Gerson Luiz Wallauer e Gracielle Wallauer Gräf sono stati confermati rispettivamente nel ruolo di amministratore delegato e manager della società al fine di assicurare la continuità gestionale.
«L’operazione genererà importanti sinergie per entrambe le realtà grazie all’integrazione delle rispettive competenze: la leadership di Goglio nel settore del caffè potrà consolidarsi ulteriormente grazie all’ingresso in un mercato fondamentale come quello brasiliano, il secondo al mondo per consumi di caffè con oltre 200 milioni di consumatori e primo al mondo per la produzione di caffè verde», si legge in una nota.
«Al contempo, Mega Embalagens, uno dei leader nel settore del pet food, potrà beneficiare dell’ingresso in una realtà consolidata a livello mondiale come quella di Goglio, già presente con impianti produttivi in Cina, Olanda e Stati Uniti e con società commerciali in Nord Europa, Giappone e India, traendone importanti opportunità di mercato».
La notizia completa, a questo link.
CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie

Carte Dozio