domenica 05 Febbraio 2023

Gruppo Cimbali promuove la cultura del caffè con tre borse di studio riservate ai tecnici

Edgardo Ferrero, group service director del Gruppo: "Progettiamo e produciamo macchine da caffè, arrivando alla fine della lunga filiera del nostro settore. Rappresentiamo l’ultimo ma fondamentale passaggio: il nostro compito è macinare i chicchi tostati e trasformarli in bevanda. Il nostro ruolo è quello di produrre le migliori macchine al mondo e garantire in questo modo una bevanda di altissima qualità in grado di valorizzare le caratteristiche organolettiche e di tostatura del caffè"

Da leggere

MILANO (Binasco) – Gruppo Cimbali, azienda italiana tra i principali produttori al mondo di macchine professionali per caffè espresso, in occasione del Coffee Technicians Guild Summit, che si terrà in Italia a fine novembre, lancia un’iniziativa dedicata alla cultura e al futuro dell’industria del caffè.

Le borse di studio di Gruppo Cimbali

Gruppo Cimbali intende sostenere la cultura del caffè e la sostenibilità lungo tutta la filiera, promuovendo tre borse di studio dedicate agli operatori del settore che lavorano nell’ambito del service e della manutenzione.

Le borse di studio daranno la possibilità a tre tecnici di partecipare gratuitamente ad un corso di tre giorni in cui verranno affrontati temi sulla sostenibilità, sulle macchine super-automatiche e sulla macinatura presso la MUMAC Academy, Hub dedicato alla formazione di Gruppo Cimbali.

Edgardo Ferrero, group service director di Gruppo Cimbali: “Progettiamo e produciamo macchine da caffè, arrivando alla fine della lunga filiera del nostro settore. Rappresentiamo l’ultimo ma fondamentale passaggio: il nostro compito è macinare i chicchi tostati e trasformarli in bevanda. Il nostro ruolo è quello di produrre le migliori macchine al mondo e garantire in questo modo una bevanda di altissima qualità in grado di valorizzare le caratteristiche organolettiche e di tostatura del caffè”.

Ferrero continua: “Sentiamo la responsabilità di proteggere e tutelare tutto il lavoro che ha portato questi chicchi fino a noi e da noi al cliente. Diffondere la cultura della sostenibilità e del caffè fa parte di un percorso che coinvolge tutti gli attori di questa lunga filiera; i tecnici che si occupano dell’installazione e della manutenzione delle macchine sono estremamente importanti e hanno la responsabilità di contribuire alla tutela e alla valorizzazione del caffè e della sua filiera.”

Il corso Sca Coffee Sustainability

L’iniziativa sarà lanciata durante il prossimo Coffee Technicians Guild Summit e sarà possibile candidarsi fino al 31 dicembre. I vincitori della borsa di studio saranno poi annunciati durante il World of Coffee di Dubai (11-13 gennaio) e riceveranno in aggiunta un contributo finanziario per coprire le spese e i costi di viaggio.

Il corso Sca Coffee Sustainability sarà tenuto da Angelo Sportelli, coffee specialist di MUMAC Academy e primo trainer in Italia certificato da Sca a svolgere questa formazione.

Il programma di formazione è rivolto alle diverse persone coinvolte nelle varie fasi della filiera del caffè e si basa su un principio preciso: tutti gli operatori di settore devono adottare un approccio sostenibile per consentire al mercato del caffè specialty di sopravvivere ed espandersi.

Il corso sulla sostenibilità è certificato da Sca mentre i corsi dedicati alla macinatura e alle super-automatiche sono certificati da Mumac Academy. Tutti i corsi si terranno presso l’hub dedicato alla formazione a Binasco.

La scheda sintetica del Gruppo Cimbali

Gruppo Cimbali è tra i principali produttori di macchine professionali per caffè e bevande a base di latte e di attrezzature dedicate alla caffetteria. Il Gruppo, di cui fanno parte i brand La Cimbali, Faema, Slayer e Casadio, opera attraverso tre stabilimenti produttivi in Italia e uno negli Stati Uniti (a Seattle, dove vengono prodotte le macchine a marchio Slayer), impiegando complessivamente oltre 750 addetti.

L’impegno del Gruppo per la diffusione della cultura del caffè espresso e per la valorizzazione del territorio si è concretizzato nel 2012 con la fondazione del MUMAC – Museo della macchina per caffè, la prima e più grande esposizione permanente dedicata alla storia, al mondo e alla cultura delle macchine per il caffè espresso situata all’interno dell’headquarter di Gruppo Cimbali a Binasco. MUMAC ospita MUMAC Academy, l’accademia della macchina per caffè di Gruppo Cimbali, centro di formazione, divulgazione e ricerca.

Ultime Notizie