Home Cultura Grow Like a L...

Grow Like a Lobster: l’avventura di Josh Dick e la metafora dell’aragosta

joshua dick
La copertina del libro di Josh Dick "Grow Like a Lobster" ("Cresci come un'aragosta")

MILANO – Chiunque operi nel mondo del caffè ha buona probabilità di avere avuto a che fare con Joshua Dick (Josh, per gli amici), ex presidente e ceo di Urnex: una piccola azienda americana specializzata nei prodotti per la pulizia delle macchine da caffè, che Dick ha trasformato in un player globale presente in 70 paesi e 3 continenti.

Dopo un percorso universitario di eccellenza – tra Yale e Kellogg School of Management – Dick ha lavorato con Salomon Brothers e Unilever. Per approdare infine all’azienda di famiglia, fondata dal nonno nel 1936.

E imprimere una svolta prodigiosa al business. Nel giro di 15 anni, il fatturato è cresciuto infatti di 25 volte; gli utili di 275 volte

Al culmine della sua parabola di businessman di successo, Dick ha deciso – alcuni anni fa – di passare la mano e trasferirsi in Italia, dove oggi vive.

Un’avventura umana e imprenditoriale eccezionale, che Joshua Dick racconta nel libro “Grow Like a Lobster” (Cresci come un’aragosta).

Perché come un’aragosta?

L’aragosta come metafora del concetto di “growth and molting” (crescita e muta). Come tutti i crostacei infatti l’aragosta deve necessariamente mutare per crescere. E rimuovere la propria vecchia corazza per lasciare il posto a un nuovo scheletro più grande.

Di cosa tratta il libro di Joshua Dick?

Grow Like a Lobster è una guida pratica che delinea un approccio di lavoro valido per qualsiasi tipo di realtà organizzativa. Insegna a definire le priorità, comprendere i target e individuare i propri obiettivi di lungo termine.

Il progetto comprende – oltre al libro – un sito web e un blog, nei quali l’autore condivide le proprie esperienze con il desiderio disinteressato di aiutare chiunque aspiri a realizzare un business di successo.

Dick tiene inoltre lezioni e conferenze nelle più prestigiose facoltà degli Stati Uniti.