Home Bar Caffetteria E Gilli, lo s...

E Gilli, lo storico locale di Firenze, ha riaperto dopo sei mesi di stop

In piazza Repubblica. Tanti fiorentini aspettavano questa notizia da tanto tempo e ora c'è: riapre Gilli ha riaperto dopo 6 mesi di chiusura a seguito dell'epidemia da Coronavirus

gilli
Il Caffè Gilli di Firenze

FIRENZE – Avevamo lasciato il Gilli con le serrande abbassate ancora a luglio, quando, nonostante il lockdown fosse terminato, lo storico locale era rimasto chiuso con 60 dipendenti a casa. Una triste notizia che però è stata finalmente sostituita da un’evoluzione più felice: alla fine di agosto le porte hanno riaperto al pubblico che potrà così tornare a degustare un buon caffè in uno spazio suggestivo della città toscana. Leggiamo i dettagli dal sito nove.firenze.it.

Gilli inizia finalmente la sua Fase 2

In questi mesi i fiorentini si erano fatti tante domande, perché il Caffè storico ‘gemello’ di piazza Repubblica, appartenente alla stessa proprietà, Paskowski, avesse riaperto da molte settimane mentre Gilli, no. Adesso questa vistosa lacuna della piazza è stata colmata.

La riapertura posticipata di Gilli è stata semplicemente una scelta aziendale.

La città si sta rianimando, qualche turista c’è stato e c’è a Firenze anche se siamo ben lontani dai livelli degli anni scorsi. E c’è voglia di ripartire

La riapertura di Gilli è appunto proprio questo: un ulteriore segnale che la città cerca di riprendere il suo ritmo. Anche se ancora per diversi mesi la situazione turistica sarà giocoforza strettamente legata all’evoluzione epidemica.