CIMBALI M2
mercoledì 17 Luglio 2024
  • CIMBALI M2

From Beans to Brew: il viaggio nel lavoro dei coltivatori di caffè in Brasile, Uganda e Vietnam in un documentario

"Migliaia di lavoratori in tutto il mondo devono misurarsi quotidianamente con infortuni e malattie professionali in molti settori. Il caffè non fa eccezione. Questo documentario si sviluppa sullo sfondo di importanti evoluzioni globali, tra cui il riconoscimento da parte dell'ILO del diritto ad ambienti di lavoro sicuri e salubri come principio fondamentale e la nuova strategia globale dell'ILO su questo aspetto." Joaquim Pintado Nunes, Chief, Occupational Safety and Health and the Working Environment Branch (OSHE), International Labour Organization (ILO)

Da leggere

TME Cialdy Evo
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – Uno sguardo diretto alle origini del caffè, alle condizioni in cui vivono i coltivatori di questa materia prima: in questo modo si crea un ponte di comunicazione tra i tanti attori della filiera. Con questo obiettivo in mente, l’International Labour Organization Vision Zero Fund ha prodotto un documentario intitolato “From Beans to Brew: A journey into the lives of coffee workers”.

From Beans to Brew: il trailer

Attraverso interviste a coltivatori di caffè di Brasile, Uganda e Vietnam e approfondimenti dell’ILO, dell’Organizzazione Internazionale del Caffè (ICO) e della Commissione Europea (CE), il documentario esplora le complessità dell’industria del caffè, le sfide per il raggiungimento di condizioni di lavoro dignitose e il modo in cui la comunità internazionale può contribuire ad affrontare questi problemi.

Il documentario è stato prodotto all’interno della campagna #CoffeePeople del Fondo Vision Zero dell’ILO, cofinanziata dall’Unione europea.

Lanciata nell’ottobre del 2023, ha raggiunto oltre 25 milioni di persone in più di 50 Paesi, con gli operatori del caffè che si sono impegnati a migliorare la sicurezza e la salute dei lavoratori della filiera del caffè.

A giugno, il documentario sarà proiettato come segue:

BRUXELLES

25 giugno, 9:30 – 11:30 presso la Casa delle Nazioni Unite, 37 Boulevard du Régent, 1000 Bruxelles.

COPENHAGEN

Appuntamento il 28 giugno, 14:00 – 15:30 presso la Sala 5 al World of coffee, Copenaghen, Danimarca.

La motivazione della produzione del documentario From Beans to Brew e l’invito all’azione:

Una delle donne in piantagione (foto concessa)

“Migliaia di lavoratori in tutto il mondo devono misurarsi quotidianamente con infortuni e malattie professionali in molti settori. Il caffè non fa eccezione. Questo documentario si sviluppa sullo sfondo di importanti evoluzioni globali, tra cui il riconoscimento da parte dell’ILO del diritto ad ambienti di lavoro sicuri e salubri come principio fondamentale e la nuova strategia globale dell’ILO su questo aspetto.

Sottolinea la necessità che tutte le parti interessate al caffè, compresi i governi, i datori di lavoro e le organizzazioni dei lavoratori, si impegnino in un’azione collettiva e nel dialogo sociale per un contesto più sicuro e sano nella catena di approvvigionamento del caffè”, Joaquim Pintado Nunes, Chief, Occupational Safety and Health and the Working Environment Branch (OSHE), International Labour Organization (ILO).

from beans to brew
Un farmer (foto concessa)

“La tutela dei principi e dei diritti fondamentali sul lavoro è una priorità per l’Unione europea. Questo documentario è un ottimo strumento per promuovere delle condizioni professionali dignitose e per evidenziare l’importanza cruciale dell’integrazione della sicurezza e della salute nella produzione responsabile di caffè.” Monica Alfaro Murcia,Legal and International Relations Officer, European Commission’s Directorate General for Employment, Social Affairs and Inclusion (DG EMPL).”

CIMBALI M2

Ultime Notizie

  • Water and more
  • Carte Dozio