Home Dati Centro studi ...

Centro studi Fipe: a ottobre rallenta l’inflazione (+1,4%) nei prezzi della caffetteria

ottobre
Un'infografica riassuntiva con i dati della nota di ottobre

ROMA – A ottobre 2019 i prezzi dei servizi di ristorazione commerciale (bar, ristoranti, pizzerie, ecc.) fanno registrare una variazione dello 0,1% rispetto al mese precedente e dell’1,5% rispetto allo stesso mese di un anno fa.

L’inflazione acquisita per l’anno 2019 resta ferma sull’ 1,4%. A livello generale i prezzi al consumo aumentano dello 0,2%. Così la nuova nota mensile del centro studi Fipe sulla dinamica dei prezzi nei pubblici esercizi.

I Bar registrano aumenti dell’1,4%, ristoranti e pizzerie dell’1,6% per entrambi. Per la ristorazione collettiva l’incremento si attesta sullo 0,7%.

Ottobre 2019: i bar

La caffetteria rallenta a +1,4% rispetto a quanto rilevato nel tendenziale del mese precedente. I listini più vivaci sono quelli relativi alle bevande alcoliche (+1,8%) e agli snack al bar (+1,6%). I prodotti di gelateria e pasticceria al di fuori del bar registrano +1,9% rispetto all’anno precedente.

Ristoranti

Nei ristoranti e nelle pizzerie gli aumenti sul 2018 si attestano per ciascuno sull’ 1,6%. I prezzi della ristorazione veloce e della gastronomia registrano rispettivamente incrementi dell’+1,3% e dell’1,2% su ottobre 2018.

ottobre

Mense a ottobre

I prezzi delle mense1 a ottobre 2019, registrano un aumento dello 0,6% rispetto a ottobre 2018, dovuto perlopiù all’incremento delle mense aziendali (+1,0%). Così come è possibile constatare dal seguente grafico.

ottobre