Home Sostenibilità Feel the Peel...

Feel the Peel: in arrivo il primo bar sostenibile a Milano, firmato Carlo Ratti

Feel the Peel
Feel the Peel, lo spremi agrumi dalle fattezza giganti e dall’animo sostenibile. Nicola Giorgetti

MILANO – Prossima apertura di Milano? A parte Uniqlo in Piazza Cordusio, la novità è il bar più sostenibile d’Italia, nato dal progetto di Carlo Ratti e Associati, Feel the Peel. Ecco la notizia completa dal sito elledecor.com.

Feel the Peel concepito come un Circular Juice Bar itinerante

L’idea, sviluppata in collaborazione con la società energetica globale Eni, nasce da un concetto molto semplice che integra la tecnologia per produrre bioplastica dalle bucce d’arancia.

Le bucce utilizzate per produrre il succo appena ordinato al bar non vengono buttate via, ma riutilizzate e trasformate in filamento per la stampa 3D delle tazze usa e getta. Il progetto porta la firma di Carlo Ratti, che ha fatto della tecnologia e della sostenibilità i suoi cavalli di battaglia.

SENZANI
FRANKE

Uno spremi agrumi gigante, alto 3,10 metri

E sormontato da una grande cupola di vetro dove sono alloggiate 1.500 arance. Una volta avviata la funzione di spremitura, un contenitore raccoglie le bucce delle arance spremute. Successivamente vengono essiccate, macinate e miscelate con acido polilattico (Pla) per diventare bioplastica. Una volta scaldato, questo materiale diventa filamento per la stampante 3D integrata all’interno nel macchinario. Pronta per stampare le tazze istantaneamente.

Insomma, un locale davvero improntato sull’economia circolare, che promuove e rende realtà un consumo più sostenibile.