Home Aziende Evoca Group a...

Evoca Group annulla ripresa in Italia, chiude stabilimenti in Spagna e Canada

Evoca ha annullato la ripresa delle attività previste per il 23 marzo nei suoi stabilimenti e uffici in Italia. Inoltre, la situazione mutevole a livello internazionale ha implicato da ieri la chiusura degli stabilimenti di Quality Espresso in Spagna e di Cafection in Canada.

Il logo di Evoca Group
Il logo di Evoca Group

VALBREMBO (Bergamo) – In seguito alla pubblicazione del nuovo decreto governativo del 22 marzo, Evoca ha annullato la ripresa delle attività previste per il 23 marzo nei suoi stabilimenti e uffici in Italia. Inoltre, la situazione mutevole a livello internazionale ha implicato da ieri la chiusura degli stabilimenti di Quality Espresso in Spagna e di Cafection in Canada.

Evoca, l’intero gruppo garantisce la continuità del business

Grazie al potenziamento dello smartworking e alla disponibilità di personale dei diversi dipartimenti aziendali pronti a rispondere ad ogni necessità dei propri clienti. Evoca è anche orgogliosa di annunciare il grande successo dell’azione di solidarietà promossa, in accordo con le rappresentanze sindacali, per la raccolta fondi presso i propri dipendenti a favore dell’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Il considerevole importo raccolto è stato, come preannunciato, più che raddoppiato dall’azienda per arrivare ad una somma totale di 100.000 €. Espressione di piena solidarietà e vicinanza al territorio e alle persone che stanno combattendo in prima linea questa grave emergenza sanitaria.