CIMBALI M2
domenica 16 Giugno 2024
  • CIMBALI M2

DVG De Vecchi al World of coffee di Atene con Minimo, la guarnizione sottocoppa

L'azienda presenterà al Best New Product Competition la rivoluzionaria guarnizione sottocoppa per gruppi professionali e prosumer Minimo. Il prodotto è realizzato unendo tra loro in modo indissolubile due componenti tecnici, l’elastomero EPDM, che conferisce resistenza alle alte temperature e morbidezza, e il Teflon che garantisce resistenza all’usura nonché scorrevolezza

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
  • Water and more
Carte Dozio
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

CORNATE D’ADDA (Monza) – DVG De Vecchi SRL sarà presente al World of Coffee 2023 che si svolgerà dal 22 al 24 giugno presso il Metropolitan Expo di Atene. In uno stand di oltre 30 metri quadrati al padiglione 3 stand L27 sarà possibile visionare le novità introdotte da DVG nel mercato del caffè.

Con oltre 58 anni di esperienza nella progettazione e produzione di componenti e soluzioni per le macchine da caffè professionali, DVG si propone come partner solido e affidale, in grado di supportare il cliente sin dalla fase di progettazione del prodotto.

DVG De Vecchi al World of coffee di Atene

Da sempre, la competenza tecnica maturata nella produzione di componenti per i marchi storici del settore, consente alle persone di DVG di affiancare i clienti nella ricerca di nuove soluzioni od anche per aggiornare i progetti alla luce delle necessità che un mercato in forte evoluzione richiede.

Non solo progettazione

Il core business dell’azienda è legato alla produzione dei componenti per le macchine da caffè. Avvalendosi di un ufficio tecnico interno, in grado di studiare e progettare componenti, trasformando la materia grezza in un prodotto finito e funzionante, DVG si affianca ai produttori di macchine per caffè, sia professionale che Prosumer, come partner ideale.

dvg coffee
DVG De Vecchi presente al World of coffee (immagine concessa)

La conoscenza dei materiali e delle loro tecniche di lavorazione, inclusi trattamenti superficiali estetici oltre che tecnici, ha portato negli anni una crescita a tutto campo dell’azienda, concretizzando in DVG il concetto di partner solido e affidabile.

Non solo produzione

Un altro ramo molto importante del business di DVG è legato al servizio di rivendita dei ricambi per le macchine da caffè, ma non solo. Sul sito e-commerce dell’azienda sono presenti migliaia di esplosi ed immagini fotografiche di tutti i ricambi per il settore horeca.

Ricambi originali e prodotti finiti quali macinadosatori, addolcitori, accessori e tanto altro sono disponibili a stock, oppure ordinabili su richiesta. In questo secondo scenario il team DVG reperisce il componente richiesto nel minor tempo possibile.

E se il ricambio originale non è più disponibile?

Nessun problema. Quasi 60 anni di esperienza nella componentistica e nello studio dei prodotti ha creato in DVG un team tecnico in grado di fornire soluzioni alternative a quelle originali, senza compromettere la funzionalità e la sicurezza dei macchinari.

L’azienda DVG è sempre attenta alle tematiche ambientali e dove è possibile salvare una macchina da caffè dalla rottamazione, pone il suo sforzo per raggiungere l’obiettivo.

Sono disponibili migliaia di articoli gestiti a stock, ora visibile registrandosi ed effettuando il login al sito, ed altrettanti disponibili in pochissimi giorni dall’ordine. Ciò è possibile in quanto la realtà produttiva di DVG consente all’azienda di mantenere un importante stock di componenti che vengono assemblati all’interno dell’azienda stessa, su richiesta del cliente. Articoli che in parte è possibile personalizzare per creare prodotti sempre nuovi e unici.

E le novità?

DVG presenterà al Best New Product Competition la rivoluzionaria guarnizione sottocoppa per gruppi professionali e prosumer Minimo.

Questa guarnizione, realizzata unendo tra loro in modo indissolubile due componenti tecnici, l’elastomero EPDM, che conferisce resistenza alle alte temperature e morbidezza, e il Teflon, che garantisce resistenza all’usura nonché scorrevolezza, hanno dato vita ad un prodotto nuovo in questo tipo di applicazione.

minimo
Minimo (immagine concessa)

La funzione principale della guarnizione sottocoppa Minimo è proprio quello di ridurre al minimo lo sforzo che deve essere esercitato dal barista per agganciare il portafiltro al gruppo di erogazione della macchina da caffè, ed eseguire la magia che trasforma la polvere di caffè nella bevanda più bevuta al mondo.

All’azienda piace pensare che Minimo aiuterà a preservare i polsi di tutti i baristi e le bariste, contribuendo ad erogare sempre più caffè “speciali” agli amanti di questa straordinaria bevanda. L’azienda sarà presente allo stand 3-L27.

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie