venerdì 24 Maggio 2024
  • CIMBALI M2

Didiesse lancia sul mercato il Kit assistenza Baby Frog per la manutenzione della macchina per espresso

Fulvio Di Santo, proprietario e direttore commerciale: “Per noi la soddisfazione del cliente è fondamentale, per questo è importante educare i consumatori a una corretta manutenzione e cura della macchina espresso. Per questo Didiesse mette a disposizione, un customer care dedicato e i circa 200 centri assistenza dislocati in tutta Italia, pronti a supportare i clienti, mentre per le operazioni di routine abbiamo lanciato il kit fai da te che permette con piccole accortezze di far durare nel tempo la macchina espresso”

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
Water and more
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

CAIVANO (Napoli) – In Italia il caffè è un vero e proprio rito e le macchine espresso ormai hanno preso il posto della vecchia moka, sempre più italiani, infatti, ne possiedono una. Si tratta, però, di un elettrodomestico e per garantirne l’efficienza nel tempo sono necessari alcuni piccoli e costanti accorgimenti.

Didiesse introduce il Kit assistenza Baby Frog

La chiave per ottenere un buon caffè espresso è la corretta manutenzione e pulizia della macchina e dei suoi principali componenti. Per questo motivo, Didiesse, azienda napoletana specializzata nella produzione di macchine espresso a cialde, ha proposto sul mercato il Kit assistenza Baby Frog, un set di ‘primo soccorso autonomo’ pensato per diffondere la cultura dell’utilizzo della macchina espresso.

Triestespresso

All’interno del kit c’è una bottiglia di decalcificante Bomba Plus un prodotto professionale ed ecocompatibile ideale per risolvere i problemi delle ostruzioni da calcare, un portacialda asportabile, due guarnizioni (O-Ring), un logo Didiesse con tassello.

A tal proposito Fulvio Di Santo, proprietario e direttore commerciale dell’azienda, afferma: “Per noi la soddisfazione del cliente è fondamentale, per questo è importante educare i consumatori a una corretta manutenzione e cura della macchina espresso. Per questo Didiesse mette a disposizione, un customer care dedicato e i circa 200 centri assistenza dislocati in tutta Italia, pronti a supportare i clienti, mentre per le operazioni di routine abbiamo lanciato il kit ‘fai da te’ che permette con piccole accortezze di far durare nel tempo la macchina espresso”.

Il principale motivo di malfunzionamento è il calcare; il 98% delle acque sono calcaree, anche quelle in bottiglia, e a seconda della durezza dell’acqua utilizzata, provoca un accumulo nei circuiti idraulici, che portano a possibili malfunzionamenti e incidono negativamente sul gusto del caffè.

Un problema risolvibile con cicli di lavaggio che restituiscono una macchina efficiente, con un prodotto decalcificante specifico oppure con rimedi naturali, ma che non assicurano la stessa efficacia e richiedono una procedura più complessa.

C’è da considerare anche l’usura naturale dei componenti dovuta all’uso costante della macchina espresso, come le guarnizioni che possono danneggiarsi, inoltre i residui di caffè possono sporcare e ostruire nel tempo il portacialda. La manutenzione e la cura costante sono necessarie per assicurare l’efficienza di una macchina espresso, proprio per questo, il kit assistenza Baby Frog “fai da te” è stato ideato per garantire la durevolezza delle macchine anche dopo diverso tempo dall’acquisto.

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie

Carte Dozio