lunedì 27 Settembre 2021

Lavazza iTierra! Decerato, Nuzzi: “Sfatiamo il mito: l’assenza di cere non cambia il gusto finale”

“I consumatori che scelgono iTierra! Wellness non pagano nessun sovraprezzo rispetto agli altri prodotti della gamma iTierra!, nonostante il prodotto sia sottoposto al processo di deceratura, che comporta una lavorazione aggiuntiva rispetto agli altri prodotti della gamma iTierra!"

Da leggere

MILANO – Lavazza iTierra! Wellness: ritrovare l’armonia senza rinunciare all’aroma inconfondibile del caffè. Prendersi cura di sé ascoltando il proprio corpo, è un paradigma oramai fondamentale nella quotidianità degli italiani, che pongono un’attenzione elevata nello scegliere soluzioni uniche di gusto, nel quadro di uno stile di vita consapevole che parte fin dal primo caffè della mattina. È in questo nuovo scenario che nasce Lavazza iTierra! Wellness, il nuovo caffè decerato di Lavazza pensato per chi vuole essere in armonia in ogni momento della giornata, senza rinunciare al gusto e al piacere.

Ne abbiamo voluto parlare con Igor Nuzzi, Regional Director Italy & Switzerland Lavazza.

Igor Nuzzi

Lavazza iTierra! Wellness è il risultato non solo dell’esperienza di Lavazza nella miscelazione e nella tostatura, ma altresì della sua vocazione all’innovazione: è un caffè gentile per te a ridotto contenuto di cere che naturalmente rivestono il chicco, grazie ad una lavorazione che ne riduce l’acidità e mantiene inalterati aroma e proprietà del caffè.
Questo lancio rappresenta l’impegno continuo dell’azienda nella ricerca e nella sperimentazione per proporre sul mercato novità di prodotto capaci di rispondere in maniera efficace alle nuove esigenze del consumatore contemporaneo.

Il caffè decerato Lavazza iTierra! Wellness è disponibile per i canali Home e Away From Home, con l’obiettivo di offrire ai consumatori una coffee experience unica sia tra le mura domestiche che nell’ambiente di lavoro”.

Come è arrivata Lavazza al lancio del caffè decerato?

Il pack da macinato 180g di decerato Wellness Lavazza

“Da anni Lavazza si occupa di ricerca e sviluppo per creare nuovi prodotti in grado di anticipare o rispondere alle emergenti esigenze di mercato e di affiancarsi con successo ad una gamma prodotti consolidata. Un’ accurata attività di ricerca e la volontà di creare un prodotto distintivo, hanno portato alla nascita di Lavazza iTierra! Wellness, il prodotto ideale per chi vuole essere in armonia in ogni momento della giornata, senza rinunciare a gusto e piacere.”

Pensate anche ad una versione decerata e decaffeinata?

“No, per il momento non ci stiamo pensando. Il processo di deceratura riduce notevolmente anche il tenore di caffeina del prodotto (circa l’80%), tuttavia non è possibile definire il caffè decerato come decaffeinato perché il contenuto di caffeina è maggiore dello 0,1% (limite legale per poter utilizzare la denominazione “caffè decaffeinato”). Possiamo però considerare il caffè decerato come un caffè con un tenore di caffeina ridotto rispetto al caffè non decerato.”

Il processo di deceratura

Il processo di deceratura

Falsi miti: il decerato ha un gusto differente dal chicco che mantiene la sua pellicola?

“Sfatiamo questo falso mito: il caffè decerato è un caffè caratterizzato da un contenuto ridotto delle cere (circa il 90% in meno) che naturalmente rivestono i chicchi di caffè. L’assenza di queste cere non va ad incidere sul gusto del caffè ma ne riduce l’acidità e mantiene inalterati aroma e proprietà del caffè.”

Il decerato è più caro rispetto agli altri prodotti della gamma Lavazza iTierra! ?

iTierra! Lavazza Wellness A Modo Mio

“I consumatori che scelgono Lavazza iTierra! Wellness non pagano nessun sovraprezzo rispetto agli altri prodotti della gamma iTierra!, nonostante il prodotto sia sottoposto al processo di deceratura, che comporta una lavorazione aggiuntiva rispetto agli altri prodotti della gamma Lavazza iTierra!.

Quali sono le caratteristiche del packaging del decerato ?

“Abbiamo lavorato sulle caratteristiche del soft pack Lavazza iTierra! Wellness per moka in modo da renderlo riciclabile nella raccolta plastica sul territorio nazionale*; la confezione è realizzata con plastiche omogenee (PP/PE).
*verifica sempre con il tuo comune le modalità di raccolta.

Quali sono le certificazioni di questo prodotto?
“Il prodotto vanta la certificazione Rainforest Alliance™, organizzazione non governativa (Ong)  il cui scopo è preservare la biodiversità e garantire condizioni di vita sostenibili ai coltivatori delle aree di produzione, guidando le pratiche di uso del suolo, le pratiche commerciali e i comportamenti dei consumatori.

Come succede in altri mercati, anche il caffè ormai non rappresenta più soltanto un momento di pausa e socialità, ma attraverso una tazzina di caffè il consumatore sceglie di allinearsi e identificarsi con i valori dell’azienda produttrice, nel nostro caso un’azienda in continua evoluzione e alla ricerca di prodotti innovativi.”

Il decerato è meglio in espresso o in filtro?

“La promessa di prodotto è la minore acidità e questo attributo non varia a prescindere dalla modalità di preparazione perché è una peculiarità intrinseca del blend e del processo di deceratura a cui viene sottoposto.”

Ultime Notizie