Home Attrezzatura Dalla Corte Z...

Dalla Corte Zero conquista il premio iF Design nella categoria Kitchen specialty coffeemachine

L’ultima arrivata di casa Dalla Corte strizza l’occhio alle ultime tendenze di un mercato sempre più global, concentrandosi particolarmente sulle esigenze dei consumatori, non solo dal punto tecnologico e di estrazione, ma anche nel curatissimo design di prodotto

zero dalla corte
Un premio conquistato dalla macchina Dalla Corte

MILANO – Valutata tra i prodotti che maggiormente riflettono le attuali tendenze dei consumatori, considerando inoltre aspetti fondamentali quali l’attenzione alla sostenibilità e la riduzione dell’uso di energia, Zero è stata insignita con il prestigioso iF Design Award 2021. Il progetto definitivo di Zero è nato da una profonda ricerca condotta su scala internazionale insieme ad Emo Design – design studio italiano – che ha sviluppato il prodotto, interpretando attentamente i valori del marchio e le esigenze del target.

Ogni anno, l’iF Design Award premia il design per la sua rilevanza nel lavoro e nella vita quotidiana, assegnando uno dei più importanti sigilli di qualità al mondo. Dal 1953,
l’etichetta iF è sinonimo di eccezionalità e distinzione per i consumatori e per la comunità del design.

Zero Dalla Corte all’iF Design

“Il progetto realizzato per Dalla Corte è sicuramente uno dei più complessi che abbiamo affrontato, sia per le competenze che per la profondità del nostro intervento.” – scrivono Lukasz Bertoli e Francesco Fornasier, i designer della Zero, sul loro sito – “Frutto di una collaborazione davvero proficua con l’azienda e soprattutto con la famiglia Dalla Corte (oggi alla terza generazione) che continua ad innovare questo settore quotidianamente.”

Il display di Zero

Zero si propone come una macchina professionale “by baristas, for baristas”, studiata per entrare a far parte della cosiddetta fourth coffee wave e per garantire ai coffee shop
che servono caffè di grado specialty di entrare in una dimensione “zerolimits”. Grazie a Zero, l’utilizzatore potrà dare sfogo a tutta la sua creatività senza limiti, potendo estrarre
il meglio da ogni chicco di caffè.

L’ultima arrivata di casa Dalla Corte strizza l’occhio alle ultime tendenze di un mercato sempre più global, concentrandosi particolarmente sulle esigenze dei consumatori, non solo dal punto tecnologico e di estrazione, ma anche nel curatissimo design di prodotto. Un ambito premio internazionale che arriva subito dopo il riconoscimento “Innovation Award of the Year” promosso dalla rivista di settore italiana Bargiornale.

zero
La precisione della strumentazione

In Dalla Corte il caffè è una passione che continua da ben tre generazioni, per ottenere la tazzina di espresso perfetta Dalla Corte vuole offrire ogni giorno a chiunque la possibilità di esprimersi con Zero limiti. Zero regole. Zero compromessi.

Dalla Corte è stata fondata nel 2001 da Bruno, Paolo ed Elsa Dalla Corte

Una famiglia di appassionati di caffè, operante nel settore sin dagli anni ‘40. Brevettando l’esclusiva tecnologia multi-boiler, Dalla Corte ha profondamente cambiato un mercato fino a quel momento statico, spostando il focus sull’importanza della temperatura nell’estrazione e garantendo nelle macchine espresso una costanza termica precisa fino al decimo di grado.

Da sempre promotori della creatività e della formazione, per ben otto anni hanno sponsorizzato il campionato mondiale di Latte Art e il campionato Coffee in Good
Spirits. La nuova Zero è il naturale step evolutivo di un’azienda che fa dell’innovazione, del design, dell’education e della sostenibilità parte integrante della sua filosofia.