CIMBALI M2
venerdì 14 Giugno 2024
  • CIMBALI M2

Così verrà osservato il distanziamento sociale nelle piantagioni del Brasile

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
  • Water and more
Carte Dozio
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – Le norme di sicurezza anti-Covid valgono naturalmente anche in piantagione, ma la loro osservanza non dovrebbe porre problemi particolari, perlomeno in Brasile. Questa il responso degli esperti, che osservano come nelle aziende brasiliane, comprese quelle più piccole, si osservi già di norma un certo grado di distanziamento tra gli addetti. E la raccolta è effettuata di solito in un’unica volta, spesso con l’ausilio di macchinari.

Modalità dunque molto diverse da quelle seguite in altri paesi latinoamericani, dove i metodi di raccolta sono maggiormente selettivi e avvengono a più riprese comportando un utilizzo di manodopera molto più intensivo, anche in ragione delle caratteristiche del territorio.

La sfida maggiore nei prossimi mesi riguarderà però alcuni aspetti della logistica. Le filiere alimentari sono considerate ovunque essenziali e continueranno a operare regolarmente.

I problemi in Brasile potrebbero riguardare la filiera a valle

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie