Home Notizie Fiere e Manifestazioni Club Kavè: ap...

Club Kavè: appuntamento con l’arte della dolcezza a Sigep 2019

Una vista dello spazio espositivo

OSTERIA GRANDE (Bologna) – Club Kavè, il club dell’espresso italiano, nasce nel 2000 dal desiderio di Giovanni Filicori, per 50 anni alla guida della centenaria torrefazione bolognese Filicori Zecchini, di innovare e cambiare le logiche del mercato del caffè. Obiettivo: rimettere al centro dell’attenzione il “prodotto” e la necessità di una sua assoluta qualità.

E il “Club” sarà tra i grandi protagonisti del 40° Sigep, “Salone Internazionale di Gelateria, Pasticceria, Panificazione Artigianali e Caffè”, in programma dal 19 al 23 gennaio 2018 a Rimini (Pad A1 Stand 121), offrendo a operatori del settore, appassionati e semplici consumatori un calendario denso di iniziative ed incontri.

Club Kavè, grazie ai suoi gentili profumi fruttati, alla sua piacevole rotondità di corpo, al valore del dolce che prevale con decisione sugli altri, è una miscela particolarmente indicata per accompagnare la degustazione dei dolci, esaltandone il gusto. Ma è anche ingrediente ideale per dessert, gelati e per tutte le preparazioni a base di caffè.

MAGAZZINI DEL CAFFE’
HOST

Per questa affinità elettiva, Club Kavè è il partner ideale di Ampi, Accademia Maestri Pasticceri Italiani, e di Conpait, Confederazione Pasticceri Italiani.

Fin dalla nascita, Club Kavè punta tutto sulla qualità. Solo operatori formati, capaci di estrarre al meglio la miscela, garantiscono però che la qualità di Club Kavè arrivi intatta nelle tazze dei clienti.

Denis Dianin

Il Laboratorio dell’Espresso

Per questo da anni l’azienda investe risorse ed energia nel Laboratorio dell’Espresso, la propria scuola di formazione interna, che garantisce un’adeguata preparazione agli operatori del settore: baristi, pasticceri, ristoratori.

Recentemente sono stati anche avviati programmi di collaborazione con le prestigiose scuole di cucina e pasticceria: Etoile Academy, iCook e Conpait. È fondamentale per Club Kavè far capire ai futuri chef e pastry chef l’importanza della caffetteria all’interno di un business che associa l’alta pasticceria al mondo del caffè.

Domenico Spadafora

Così a Sigep 2019

Al Sigep 2019 Club Kavè sarà orgogliosa di offrire al pubblico presente alla manifestazione riminese un fitto calendario di appuntamenti. Protagonista, l’arte della dolcezza: tra caffè creativi, pastry chef, storia e cultura di una straordinaria materia prima.

Si parte sabato, 19 gennaio, con il maestro pasticcere Denis Dianin e Un’idea di cream tart; nel pomeriggio il maestro presenterà invece Un’idea di cream tart salata. Domenica 20 al mattino sarà di scena Rita Busalacchi con la sua Tarte Tiramisù; nel pomeriggio lo chef pâtissier Domenico Spadafora e i suoi Biscotti e Dintorni.

Gino Fabbri

Lunedì 21 alle 10, il maestro Gino Fabbri presenterà La Pasticceria incontra il Caffè; alle 13 il maestro Denis Dianin il Dessert al piatto: la crème brùllée cardamomo e caffè; nel pomeriggio, alle 15, il maestro Rossano Boscolo proporrà ai presenti il suo Cappuccino Kavè.

Luca Montersino

Martedì 22 alle 11 il maestro Luca Montersino proporrà le sue Meringhe senza uova al caffè vegane; alle 13 ritornerà il maestro Denis Dianin con La delicata, un dessert al piatto.

Francesco Elmi

Nel pomeriggio gran finale con lo chef pasticcere bolognese Francesco Elmi che alle 15 presenterà il suo libro I miei Dolci e proporrà ai presenti il suo Bicchierino al caffè dolce e croccante.