Home Capsule Mondocaffè in...

Mondocaffè installa la macchina che separa l’alluminio e la plastica dal caffè nelle capsule

Si tratta di una macchina interamente ideata e prodotta in Italia, dalla White star, in grado di separare la plastica o l’alluminio della capsula di caffe, dalla materia organica, risolvendo in tal modo l’annoso problema legato allo smaltimento di un rifiuto composto da diverse tipologie di materiale

capsule caffè
Una nuova strada verso l sostenibilità dell capsule

ALBENGA (Savona) – Una macchina che separa plastica e alluminio contenuti nelle capsule di caffè dal materiale organico, per rispettare l’ambiente: è realtà, si trova ad Albenga ed è frutto del genio made in Italy. Mondocaffè nel suo punto vendita ha voluto installare questo strumento realizzato dall’azienda White star. Leggiamo la notizia da riviera24.it.

Capsule di caffè: si va verso la sostenibilità

La macchina esposta presso il punto vendita di Albenga potrà essere utilizzata direttamente dal consumatore inserendo le capsule nell’apposito vano self service, dove verranno separate e contate per procedere all’emissione di uno scontrino indicante il numero di pezzi separati.

Mondocaffè si occuperà di destinare i materiali alla raccolta differenziata secondo le disposizioni ed in accordo con il Comune di Albenga. Auspicando nell’immediato futuro di cedere la parte organica ad attività di riciclo atte alla produzione di pellet o alla realizzazione di concime organico.

Per incentivare un comportamento responsabile dei consumatori, Mondocaffè valorizzerà il riciclo riconoscendo loro uno sconto sull’acquisto di caffè in base al numero di pezzi smaltiti.

Al momento si tratta di un progetto pilota in collaborazione con il produttore della macchina al fine di valutarne l’applicabilità sul territorio nazionale e perché no anche oltre

La ricaduta ambientale potrebbe essere di più ampio respiro se si pensa che l’obiettivo è quello di raggiungere tutti i consumatori di caffè in capsule. Anche attraverso la messa a punto di un piccolo elettrodomestico, una sorta di mangia capsule, da affiancare alla macchina del caffè a casa come in ufficio che potrebbe essere già in commercio entro la fine dell’anno.

L’operazione è semplice, non costa nulla e soprattutto arricchisce l’ambiente valorizzando un rifiuto

Mondocaffè aspetta in via Venezia ad Albenga per iniziare con il tuo ciclo virtuoso del caffè. Presto questa iniziativa verrà avviata anche negli altri punti vendita di Imperia, Ventimiglia, Genova Centro, Genova Oregina o Genova Sampierdarena.