Home Capsule Capsule in bi...

Capsule in bioplastiche: il Canada investe su chi innova e salva l’ambiente

Il dipartimento federale Innovative Solutions Canada (Isc). Isc ha predisposto un programma di circa 80 milioni di euro dedicato al sostegno degli imprenditori che vogliano sviluppare delle soluzioni sostenibili alla complessa questione del cambiamento climatico

canada
La bandiara del Canada

VANCOUVER (Canada) – Il Governo canadese si impegna a vietare la plastica monouso e incoraggia al contrario gli innovatori a trovare delle soluzioni alternative. Così da creare anche nuovi posti di lavoro e incentivare l’innovazione, investendo su modi rivoluzionari per risolvere il problema del cambiamento climatico. Così leggiamo su newswire.ca, dove viene spiegato da Dr. Zachary Hudson, Chief Scientific Officer, Nexe Innovations, passo dopo passo questa importante presa di posizione del Canada.

Seamus O’Regan Jr., Ministro delle risorse naturali del Canada

Ha annunciato un investimento di circa un milione di euro destinato all’azienda produttrice di materiali all’avanguardia, Nexe Innovations: questo rappresenta la seconda fase di un progetto più ampio, una sfida verso lo sviluppo di bioplastiche che ha lo scopo di aiutare piccole imprese a ridurre l’inquinamento, trasformando i residui forestali in materiali sostenibili da usare dentro casa.

Con questo finanziamento, Nexe Innovations sarà in grado di focalizzarsi nella fase successiva del programma che sostiene:

– aumentare la produzione delle capsule compatibili Nespresso e migliorare la loro compatibilità con bioplastiche derivate dalla biomassa contenente legno, per esser messe in commercio il più presto possibile. Come nella fase primaria, Nexe ha sviluppato una capsula di caffè completamente basata sulle piante e compostabile, dall’uso delle fibre del legno bioplastiche.

Natural Reosurces Canada ha collaborato con l’agricoltura e agri-food Canada

Per realizzare questo obiettivo all’interno della sfida più grande Domestic Plastics Challenge sotto il dipartimento federale Innovative Solutions Canada (Isc). Isc ha predisposto un programma di circa 80 milioni di euro dedicato al sostegno degli imprenditori che vogliano sviluppare delle soluzioni sostenibili alla complessa questione del cambiamento climatico.

Il Governo del Canada si comporta quindi come se fosse il consumatore in persona, aiutando le start up a mettere in commercio le loro idee innovative, promuovendo i loro affari e creando occupazione.

Le innovazioni pulite hanno degli indiscutibili effetti positivi sulla economia del Paese, sulla comunità e sul benessere. Gli investimenti sulle bioplastiche rappresentano un catalizzatore di nuove opportunità nell’industria delle foreste, senza dimenticare di fronteggiare l’inquinamento globale verso una via futura all’insegna della sostenibilità.