Home Caffè Torrefattori Dubai continu...

Dubai continua a bere Caffè Trucillo con l’inaugurazione al World Trade Center

Il Medioriente si conferma dunque un mercato attento al caffè Trucillo e al gusto italiano, che resta in cima ai desideri del pubblico internazionale anche durante la pandemia. Questa nuova apertura a Dubai segue la prima ad Al Seef, cuore culturale ed economico del Paese, e fa parte di un più ampio piano avviato nel 2019 con Arabian Horeca

dubai caffè trucillo
Antonia Trucillo, Muzna Al Otaiba, Andrea Trucillo e Younis Al Bishari, general manager di MHAO Group

SALERNO – Diffondere la cultura autentica del caffè, attraverso la qualità del prodotto e la condivisione di know how: è la mission di Trucillo, che è presente all’estero in 40 Paesi, un mercato globale da cui deriva il 60% del suo fatturato, e che ora rafforza la sua presenza a Dubai, mercato dinamico e in forte crescita. Il Secondo “Caffè Trucillo” nella capitale degli Emirati Arabi ha aperto i battenti a gennaio nel centro pulsante dell’economia degli Emirati, la sede del DWTC – Dubai World Trade Center.

Dubai doppiamente conquistato dall’aroma Trucillo

Il Medioriente si conferma dunque un mercato attento al caffè Trucillo e al gusto italiano, che resta in cima ai desideri del pubblico internazionale anche durante la pandemia. Questa nuova apertura a Dubai segue la prima ad Al Seef, cuore culturale ed economico del Paese, e fa parte di un più ampio piano avviato nel 2019 con Arabian Horeca, la società del gruppo MHAO di Mohamed Hareb Al Otaiba dedicata in modo particolare allo sviluppo del food&beverage nei consumi fuoricasa della regione, con prodotti di alta qualità e nuovi concept, soluzioni tecnologiche innovative e servizi integrati.

Il primo Coffee Shop Trucillo a Dubai Al Seef

L’obiettivo del partner locale è quello di dare una chiara indicazione di brand understanding, loyalty e appeal a una clientela altamente sofisticata e di nicchia, approccio con cui ha già introdotto diversi brand premium internazionali non solo negli
Emirati ma anche in altri Stati del Golfo. Arabian Horeca è parte di MHAO Group, società di general trading fondata nel 1946 dalla famiglia Al Otaiba, una delle più antiche e influenti nella storia degli Emirati Arabi Uniti. Dagli avi commercianti di perle, oggi il Gruppo è operativo in diversi settori: dai trasporti alla tecnologia, dal food&beverage al retail, passando per la nautica, l’arredo e i servizi.

dubai
Il coffe shop Trucillo al Dubai World Trade Center

Afferma Mohamed Hareb Al Otaiba, presidente di MHAO Group, partner del progetto negli Emirati Arabi

Cesare e Antonia Trucillo con Mr Mohamed Hareb Al Otaiba

“Il pubblico locale è ben consapevole del valore differenziante che un brand italiano porta con sé ed è aperto a provare nuovi prodotti. Siamo orgogliosi di parlare di “tradizioni italiane” al nostro pubblico attraverso il brand Trucillo. Noi, come Trucillo, cerchiamo sempre di essere un passo avanti nell’innovazione e costantemente impegnati a coinvolgere le nostre comunità con la qualità. Questo ci avvicina. Trucillo è uno dei marchi di caffè più apprezzati in tutto il mondo e il loro caffè ci aiuterà nella missione di ispirare le comunità locali avvicinando le persone a cibi e bevande autentici. Il nostro obiettivo è di fare di Trucillo un protagonista indiscusso dell’horeca negli EAU.”

Qualità e presidio diretto di tutta la filiera produttiva, dal chicco alla tazzina, innovazione continua, immagine schietta e comunicazione trasparente, sono gli ingredienti del concept #TRUEITALIANO di Trucillo, che piace particolarmente all’estero, dove l’unico driver del successo resta la qualità altissima del prodotto, il caffè senza fronzoli. “Questo è l’approccio che ci ha permesso di essere presente con il nostro prodotto in prestigiose location, sia sul nostro territorio che all’estero. La nostra attività si concentra particolarmente nel canale fuoricasa e abbiamo condiviso con grande convinzione il progetto di Arabian Horeca, che ci permette di costruire insieme uno spazio fisico in
cui far vivere l’esperienza autentica del caffè all’italiana” dichiara Antonia Trucillo, marketing manager dell’azienda italiana.

“Crediamo nel dialogo e nella contaminazione tra linguaggi e logiche anche apparentemente lontani e per questo miriamo a valorizzare il ruolo sociale del caffè, da sempre associato all’incontro e alla relazione. È questo il nostro modo di portare il know how e il concept italiano del caffè nel mondo e siamo particolarmente orgogliosi che MHAO Group abbia scelto noi tra tanti players italiani.”

Il progetto di sviluppo della catena dei coffee shop Trucillo a Dubai è stato rallentato dalla pandemia

Ma entro il 2021 inizieranno i lavori per l’apertura di tre nuovi punti vendita in tre
location esclusive: il lussuoso parco residenziale South Village con annesso golf 18 buche; lungo la Sheikh Zayed Road tra le strade più sceniche di Dubai, parallela alla costa e costellata da altissimi grattacieli; e sul Sheikh Mohammed bin Rashid Boulevard, il viale che circonda la downtown con il celebre Burj Khalifa.

Trucillo

DALLA COSTIERA AMALFITANA AL RESTO DEL MONDO LA STORIA DI TRUCILLO COMINCIA NEL 1950, QUANDO CESARE TRUCILLO, MUOVENDOSI A NAPOLI TRA BASTIMENTI E SACCHI DI CRUDO, INIZIA A COLLABORARE CON I MIGLIORI IMPORTATORI E COMMERCIANTI DEL TEMPO. LA GRANDE PASSIONE PER IL CAFFÈ LO CONQUISTA, UNA PASSIONE CHE CON IL COINVOLGIMENTO DEI FRATELLI UMBERTO, MATTEO E VITTORIO, DIVENTA NEGLI ANNI, UNA GRANDE TRADIZIONE DI FAMIGLIA:
NASCE LA CAFFÈ MOKA SALERNO. L’AZIENDA SI AFFERMA SUL MERCATO, PONENDO LE BASI PER UNA REALTÀ COMMERCIALE COMPETITIVA E QUALIFICATA.

DAL 1980 È MATTEO, FIGLIO DEL FONDATORE, CHE CONIUGANDO TRADIZIONE E INNOVAZIONE PORTA L’AZIENDA A CONQUISTARE NUOVI TRAGUARDI E SEMPRE PIÙ CONSENSI. MATTEO SEGNA IL PASSAGGIO DA CAFFÈ MOKA SALERNO A CESARE TRUCILLO SPA: GRAZIE A FAUSTA COLOSIMO, MOGLIE DI MATTEO, IL MARCHIO DI FAMIGLIA DIVENTA COSÌ SINONIMO DI CAFFÈ E DI QUALITÀ IN AMBITO INTERNAZIONALE. IL CAFFÈ DELLA TORREFAZIONE SALERNITANA OGGI È PRESENTE IN 40 PAESI DEL MONDO E LA TERZA GENERAZIONE È GIÀ PIENAMENTE OPERATIVA IN
AZIENDA CON DA ANTONIA, ANDREA E CESARE TRUCILLO, CHE SI OCCUPANO RISPETTIVAMENTE DI: MATERIA PRIMA E MARKETING, INNOVAZIONE TECNOLOGICA ED EXPORT, CON IL MINIMO COMUNE DENOMINATORE DELLA SOSTENIBILITÀ.