Home Salute e caffè Vending: caff...

Vending: caffe a più 10 cent contro l’endometriosi. C.d.a. ha raccolto 2mila euro

Il presidente di C.D.A. Fabrizio Cattelan

TALMASSONS (Udine) – E’ stato consegnato nella serata di ieri presso la sede della C.D.A. di Talmassons, l’assegno di 2mila euro che permetterà all’Associazione Endometriosi Friuli Venezia Giulia Onlus di proseguire con gli interventi di sensibilizzazione sul territorio regionale e nazionale.

Per informare su questa patologia ancora poco conosciuta, anche dalle istituzioni.

La patologia

“L’endometriosi – racconta la presidente Sonia Manente – è una malattia subdola che colpisce il 10% delle donne in età fertile. Con effetti devastanti sulla vita di coppia, familiare, sociale e lavorativa. Noi operiamo da una ventina d’anni come volontarie per fare formazione e informazione al fine di favorire una diagnosi precoce della stessa, necessaria per intervenire adeguatamente. In questa occasione, inoltre, sono intervenute anche le iscritte con mariti e compagni da ogni zona del Friuli Venezia Giulia”.

Il MicroDono

L’iniziativa è partita a gennaio del 2017 ed è terminata lo scorso dicembre.

“Le persone che, alle nostre macchinette – racconta il presidente della C.D.A., Fabrizio Cattelan – hanno scelto di bere il caffè con la maggiorazione di 10 centesimi sono state 9000. In tale maniera sappiamo esattamente a chi vanno i fondi e come saranno utilizzati. Trasparenza e concretezza vengono particolarmente apprezzate da chi decide di aderire al nostro progetto MicroDono”.