Home Caffè Torrefattori Caffè Kenon: ...

Caffè Kenon: la settima edizione del concorso creativo «Pimp your cup»

NAPOLI – E’stato pubblicato il bando per la settima edizione di “PIMP YOUR CUP” indetto da Caffè Kenon. Si tratta di una gara creativa per la creazione di una tazzina da espresso, rivolta a designer, architetti, scuole, studenti ma anche a gente comune, gente che ama il caffè e che si vuole cimentare nel decoro di una tazzina e del relativo piattino. Il tema di quest’anno è “L’oro di Napoli attraverso le testimonianze degli artisti di tutti i tempi”. Un invito a creare arte partendo dall’arte, con un’unica cornice: l’aroma inconfondibile del caffè.

L’espresso napoletano affonda le sue radici nel 1700 e da allora ha acquistato un ruolo di rilievo tra le bellezze di Napoli. Nomi illustri della letteratura, delle arti, della scienza hanno cantato le lodi della città partenopea. Da Polibio a Goethe, da Elsa Morante a Erri de Luca. Pagine indimenticabili di letteratura possono oggi trovare una nuova interpretazione nel tratto creativo di “estrosi artisti”. Non ci sono limiti alla fantasia se non quello di restare nel tema del bando e di concedere libero sfogo all’inventiva.

I progetti vanno presentati entro il 30 giugno (farà fede il timbro postale) e successivamente, entro settembre, la scelta delle opere con la premiazione del vincitore.
“PIMP YOUR CUP” è una sfida creativa che stimola l’ingegno. È un premio in denaro (euro 1.000 al vincitore) ma anche la soddisfazione di vedere l’opera della propria ricerca utilizzata in tantissimi bar e una grande visibilità sui media. Il progetto vincitore sarà inoltre custodito in un’ elegante confezione regalo, a produzione limitata, che Caffè Kenon studia sempre per l’occasione.

L’obiettivo è quello di trasformare un oggetto di uso quotidiano, come la tazzina col suo piattino, in una piccola opera d’arte. Che sia degna di essere usata e messa in esposizione.

I progetto vanno inviati seguendo le modalità descritte nel bando di concorso che va richiesto a concorsokenon@sphitalia.net .