Home Curiosità Caffè espress...

Caffè espresso: serve un treno di caffeina per risvegliare tutti gli spiriti stanchi e sopiti

Un treno di caffè espresso
Buongiorno con un treno di caffè espresso

MILANO – Siamo ormai arrivati al tanto agognato fine settimana: per il venerdì le energie sembrano ormai esser al limite e la stanchezza si fa sempre più sentire. Per dare il massimo vicino al traguardo del week end, la spinta caffeinica aiuta a fare lo sprint finale. Ecco che il caffè espresso arriva veloce e travolgente come un treno. Una situazione qui ben fotografata in una vignetta da Andrea Garan che l’ha rilanciata sul web.

Caffè espresso, un vagone di carica

Utilissima per concludere in bellezza i giorni di stress e frenesia, in cui sicuramente il caffè espresso ha avuto il suo ruolo da protagonista tra una pausa caffè e l’altra. E ora certo non abbandona al punto di arrivo.

Sui binari della routine quotidiana, in arrivo una bella tazzina fumante che velocizza tutti i processi di lavoro in maniera piacevole. Il capolinea è il venerdì, un giorno in cui tutti i professionisti stanno già sognando il divano di casa per sabato e domenica.

La vignetta dell’espresso sul treno era già stata un’idea per un progetto di grafica della Victoria Arduino ai primi del secolo scorso

Come si suol dire: prendiamo un caffè al volo, trasformando l’espressione in una suggestiva immagine simbolo del modo di consumare la tazzina di corsa al bancone. La velocità è una caratteristica del rito italiano e del suo modo di preparazione. Espressa, appunto.

Victoria arduino espresso
Lo storico manifesto Victoria Arduino sul caffè espresso