CIMBALI M2
mercoledì 12 Giugno 2024
  • CIMBALI M2

Caffè Cagliari ottiene le due certificazioni IFS e BRC su qualità e sicurezza

Matteo Panini, Responsabile R&D, dichiara: "Queste nuove e importanti certificazioni testimoniano il nostro crescente e costante impegno per offrire a tutti i nostri clienti un caffè sicuro e di altissima qualità. Dalla selezione delle singole origini alla loro attenta lavorazione, fino allo stoccaggio e al confezionamento siamo così in grado di garantire il controllo dell’intera filiera e l’efficienza dei processi aziendali."

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
  • Water and more
Carte Dozio
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MODENA – La storica torrefazione modenese Caffè Cagliari ha recentemente ottenuto due importanti certificazioni relative alla qualità dei propri prodotti e riconosciute a livello internazionale dal GFSI (Global Food Safety Initiative). Si tratta degli Standard IFS e BRC che certificano la qualità e la sicurezza alimentare lungo tutta la filiera produttiva includendo anche il consumatore finale.

Caffè Cagliari certifica la qualità dei suoi prodotti a livello internazionale

In particolare, la certificazione IFS Food (International Food Standard) attesta la presenza di un sistema di gestione dei processi di produzione del caffè in grado di assicurare sicurezza alimentare e capacità di gestire eventuali situazioni di crisi. Sviluppato e promosso da BDH (Unione Federale delle Associazioni del Commercio Tedesche). Lo schema IFS Food ha lo scopo di favorire la selezione di fornitori di prodotti alimentari destinati alla grande distribuzione.

Lo standard BRC (British Retail Consortium) certifica l applicazione dei requisiti di sicurezza e qualità, e i criteri operativi al fine di adempiere a tutti gli obblighi previsti dalle norme vigenti e per la tutela del consumatore. Sviluppato dal British Retail Consortium, nasce per tutelare i retailer attraverso rigidi criteri di qualifica e selezione dei propri fornitori.

Matteo Panini, Responsabile R&D, dichiara

“Queste nuove e importanti certificazioni testimoniano il nostro crescente e costante impegno per offrire a tutti i nostri clienti un caffè sicuro e di altissima qualità. Dalla selezione delle singole origini alla loro attenta lavorazione, fino allo stoccaggio e al confezionamento siamo così in grado di garantire il controllo dell’intera filiera e l’efficienza dei processi aziendali.

Questo traguardo, che si aggiunge alla certificazione biologica ottenuta nel 2019, è per noi motivo di grande soddisfazione e aggiunge valore alla collaborazione con i nostri clienti sia italiani che esteri”.

 

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie