CIMBALI M2
venerdì 14 Giugno 2024
  • CIMBALI M2

Brevetti, l’Italia è al quinto posto in Europa

La Nestlè 15esima tra le aziende con 369 invenzioni

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
  • Water and more
Carte Dozio
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – Le aziende tedesche sono leader nella richiesta di brevetti presso l’ufficio europeo di Monaco di Baviera (Epo) mentre l’Italia occupa la quinta posizione nell’Ue. Il presidente dell’Epo, il francese Benoit Battistelli, ha consegnato alla Siemens il diploma di prima azienda mondiale per numero di brevetti presentati nel 2011 (2235), seguita dall’olandese Philips (1759), dalla sudcoreana Samsung (1733), dalla tedesca Basf (1638) e dalla sudcoreana LG (1493).

Brevetti: le posizioni della Germania

Oltre ad avere due aziende nelle prime cinque posizioni, la Germania ne ha altre quattro tra le prime 20:
– con Bosch all’ottavo posto (1192),
– Bayer al tredicesimo (885),
– il colosso aeronautico franco-tedesco Eads al diciottesimo (718),
– la società produttrice di elettrodomestici Bsh, un’affiliata di Bosch-Siemens al diciannovesimo posto (667),
– Canon (645)
Nestlé che chiude la lista delle «top fifty» con 369.

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie