Home Analisi di mercato Brasile: tutt...

Brasile: tutta la cintura del caffè nella morsa del freddo, grandi timori per le coltivazioni

Brasile fredo
L'area di Monte Verde, nella Serra da Mantiqueira, ha registrato temperature inferiori allo zero

MILANO – Mercati del caffè col fiato sospeso, per l’ondata di freddo polare che sta investendo il Brasile, al suo apice durante il week-end. Non sono ancora disponibili dati dettagliati sulle temperature registrate nelle aree del caffè, né tantomeno sugli eventuali danni alle colture. Le prime notizie indicano tuttavia temperature ai minimi dell’anno in molte aree della cintura del caffè.

Gli ultimissimi aggiornamenti, raccolti domenica notte prima della chiusura del notiziario, segnalano minime record nel Minas Gerais. Nella capitale Belo Horizonte, la colonnina del mercurio è scesa ieri a 5,7°.

Sul Monte Verde, nota destinazione turistica della Serra da Mantiqueira, si è registrata nella notte una temperatura di -2,1°. A Ituiutaba, nel Triângulo Mineiro, un valore di poco inferiore allo zero (-0,1°).

CARTE DOZIO
FRANKE

Maggiori dettagli arriveranno nel corso della giornata di oggi. E incideranno certamente sull’andamento della borsa newyorchese, che venerdì, alla riapertura dopo la pausa per la festività dell’indipendenza americana, ha concluso la settimana al ribasso.

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.