Home Analisi di mercato Brasile, Mini...

Brasile, Ministro Maggi conferma l’iter per autorizzare l’import di robusta

MILANO – Il dado è tratto. Il Ministro brasiliano dell’agricoltura Blairo Maggi (FOTO) ha sciolto le ultime riserve. E ha confermato ieri pomeriggio l’inoltro definitivo al Consiglio della Camex (Camera del Commercio Estero) della richiesta di autorizzazione all’import di caffè robusta.

Se l’istanza verrà recepita, il Brasile potrà importare sino a 1 milione di sacchi (in ragione di 250mila sacchi al mese) nell’arco di 4 mesi.

Garantendo così l’approvvigionamento del mercato di qui all’inizio della prossima stagione di raccolto.

FOODNESS
CARTE DOZIO

Stando ad alcune anticipazioni fatte dalla Reuters, il caffè robusta verrebbe incluso nella lista dei prodotti esenti dalla tariffa esterna comune Mercosur e sarebbe soggetto a un’aliquota ridotta (2%).

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.