Home Dati Brasile: comm...

Brasile: commercio del caffè in graduale ripresa dopo la fine dello sciopero

produzione mondiale record prezzi Vista dall'alto di una fazenda brasiliana
Vista dall'alto di una fazenda brasiliana

MILANO — Il maltempo e lo sciopero dei camionisti ostacolano il raccolto brasiliano nella seconda metà di maggio. Inizialmente è stata la pioggia a rallentare la maturazione e far ritardare l’inizio del raccolto.

L’agitazione nazionale degli autotrasportatori nella terza decade del mese ha creato ulteriori ritardi.

I blocchi stradali hanno infatti reso impossibili i rifornimenti di combustibile, gli spostamenti dei lavoratori agricoli e il trasporto del caffè raccolto.

Con la conclusione della vertenza, la situazione sta tornando lentamente alla normalità, ma l’attività commerciale appare tuttora sottotono, anche perché i prezzi rimangono bassi.

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.