Home Analisi di mercato Black Friday ...

Black Friday anche per gli arabica: prezzi ai minimi da inizio ottobre

Black Friday
New York in calo la settimana scorsa

MILANO – Il Black Friday fa scendere anche i prezzi degli arabica. Nell’ultima seduta della settimana passata, la borsa newyorchese ha perso il 2,5% testando minimi mai raggiunti dal 5 ottobre scorso. Il contratto maggiormente attivo (scadenza marzo) ha chiuso la giornata a 110,95 centesimi, in calo di 315 punti sulla seduta pre-Ringraziamento e di 535 punti sul venerdì precedente.

Il driver principale è stato il calo del prezzo del greggio, ai minimi da oltre un anno. Il tutto unito alle diminuite aspettative di crescita economica globale, che si sono ripercosse sul mood delle materie prime.

Prezzi ancora in flessione nella prima seduta di questa settimana. Lunedì 26 novembre, il benchmark è sceso sotto la barriera del dollaro e 10 centesimi: un’area di prezzo raggiunta l’ultima volta il 4 ottobre scorso.

Water + more
BEST COFFEE

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.