Home Affari & Mercati Bialetti: mig...

Bialetti: migliora l’indebitamento finanziario netto a settembre

Bialetti industrie

MILANO – Al 30 settembre 2016 l’indebitamento finanziario netto di Bialetti Industrie S.p.A. è pari a 46,3 milioni di euro.

Si tratta di un dato che indica un miglioramento di 3,1 milioni di euro rispetto al 31 agosto 2016 e di 2,5 milioni di euro rispetto al 31 dicembre 2015.

Questo anche grazie alla forte spinta che ha ricevuto il ramo caffè dell’azienda bresciana che è di proprietà della famiglia Franzoni.

La nota della società di Coccaglio

Lo ha comunicato la società che ha sede a Coccaglio in provincia di Brescia con una nota.