lunedì 06 Febbraio 2023

Colazione a 2 euro nonostante le bollette, il bar Esedra non cede al rialzo dei prezzi

I titolari: "Avevamo il banchino esterno per l’asporto, ma è stato difficile come per tutti. Anche perché da quel periodo le persone hanno un po’ perso il gusto della colazione fuori casa. E anche ora, complici anche gli aumenti generalizzati probabilmente, coloro che scelgono di fare colazione al bar sono sempre meno. Noi invece vorremmo che la colazione al bar continuasse ad essere un momento dolce e piacevole, alla portata di tutti"

Da leggere

Davide Guarini e Laura Savegnago, titolari del bar Esedra a Cecina, in provincia di Livorno su viale Marconi, hanno deciso di non cambiare i costi per i clienti per consumare una colazione: caffè e cornetto rimarranno a due euro. Leggiamo di seguito l’articolo pubblicato su Il Gazzettino.

Il bar Esedra

CECINA (Livorno) – C’è chi decide di non aumentare i prezzi. Davide Guarini e Laura Savegnago, titolari del bar Esedra a Cecina (provincia di Livorno) su viale Marconi, hanno deciso di non cambiare i costi per i clienti per consumare una colazione. Caffè e cornetto a 2 euro. “Abbiamo deciso di mantenere i prezzi inalterati, quasi sociali, e proveremo a tenere duro almeno fino alla fine dell’anno”, racconta il titolare al Tirreno.

E questo nonostante gli aumenti. Un anno fa la bolletta si aggirava tra i 900 e i 1000 euro. “Quest’anno è stata di 2700, 2800. Ci siamo trovati a pagare il 300 per cento in più praticamente”.

La botta è arrivata a metà estate, come a tutti. E poi ci sono gli aumenti sulle materie prime, sui prodotti. “Quelli ci sono stati dal Covid”. Ed è dal Covid che è cominciato il calo del lavoro.

“Avevamo il banchino esterno per l’asporto, ma è stato difficile come per tutti. Anche perché da quel periodo le persone hanno un po’ perso il gusto della colazione fuori casa. E anche ora, complici anche gli aumenti generalizzati probabilmente, coloro che scelgono di fare colazione al bar sono sempre meno. Noi invece vorremmo che la colazione al bar continuasse ad essere un momento dolce e piacevole, alla portata di tutti”.

Per leggere la notizia completa basta cliccare qui.

Ultime Notizie