Home Catene di caffetterie Autogrill, pe...

Autogrill, per la catena di caffetteria ricavi al 31 agosto pari a 1,4 miliardi (-55,7%)

− Ripresa più lenta negli altri canali, soprattutto a causa dell’incremento del trend del lavoro da remoto. • Performance like-for-like a -56,0% da inizio anno3 • Ricavi in calo del 61,2% a cambi costanti del mese di agosto 2020 − 45% dei punti vendita totali chiusi al 31 agosto 2020 • Liquidità: cassa e linee di credito disponibili per circa €0,5 miliardi alla fine del periodo, in linea con la fine di giugno 2020

autogrill offerte di lavoro
Il logo Autogrill

MILANO – Il consiglio di amministrazione di Autogrill S.p.A. (Milano: AGL IM) ha esaminato e approvato i dati dei ricavi consolidati dei primi otto mesi al 31 agosto 2020: €1.414m (€3.190m nei primi otto mesi al 31 agosto 2019), -55,7% a cambi correnti (-55,8% a cambi costanti), a causa del perdurare delle conseguenze del Covid-19 sul settore dei viaggi. Il canale autostradale è più resiliente rispetto agli altri canali, con un trend in costante miglioramento.

Autogrill: performance ancora debole nel canale aeroportuale, con alcuni paesi ancora non accessibili o che impongono la quarantena

− Ripresa più lenta negli altri canali, soprattutto a causa dell’incremento del trend del lavoro da remoto.
• Performance like-for-like a -56,0% da inizio anno3
• Ricavi in calo del 61,2% a cambi costanti del mese di agosto 2020
− 45% dei punti vendita totali chiusi al 31 agosto 2020
• Liquidità: cassa e linee di credito disponibili per circa €0,5 miliardi alla fine del periodo, in linea con la fine di giugno 2020

 

Ricavi consolidati pari a €1.414,1m nei primi otto mesi 2020, in calo del 55,7% a cambi correnti (-55,8% a cambi costanti) rispetto a €3.189,7m dello stesso periodo del 2019

– Performance like-for-like dei ricavi: -56,0% da inizio anno
– Ricavi in calo del 61,2% a cambi costanti nel mese di agosto 2020
− 45% dei punti vendita totali chiusi al 31 agosto 2020
– Nuove aperture e chiusure: la razionalizzazione della presenza del gruppo in Europa è stata parzialmente compensata dalle nuove aperture negli aeroporti in Nord America (Denver, Fort Lauderdale, Las Vegas e Seattle)
– Acquisizioni e cessioni: le cessioni delle attività nel canale autostradale canadese e delle attività in Repubblica Ceca sono state parzialmente compensate dall’acquisizione di Pacific Gateway in Nord America e dal consolidamento delle joint venture in Qatar, Emirati Arabi Uniti e Malesia
– Effetto cambio: impatto positivo per €8,4m, dovuto principalmente alla svalutazione dell’Euro rispetto al Dollaro statunitense
– Calendario: impatto positivo per €5,0m dovuto al fatto che il 2020 è un anno bisestile
– Nord America: performance like-for-like a -63,9% da inizio anno
− Ricavi in calo del 78,8% a cambi costanti nel mese di agosto 2020
− 60% dei punti vendita totali chiusi al 31 agosto 2020
– International: performance like-for-like a -56,1% da inizio anno
− Ricavi in calo del 82,2% a cambi costanti nel mese di agosto 2020
− 53% dei punti vendita totali chiusi al 31 agosto 2020
– Europa: performance like-for-like a -45,3% da inizio anno
− Ricavi in calo del 33,4% a cambi costanti nel mese di agosto 2020
− 13% dei punti vendita totali chiusi al 31 agosto 2020 (Italia: 9%; altri paesi europei: 20%)

Autogrill: ricavi consolidati per canale


autogrill


Il Dirigente Preposto alla redazione dei documenti contabili societari, Camillo Rossotto, dichiara, ai sensi del comma 2 dell’art. 154-bis del TUF, che l’informativa contabile contenuta nel presente comunicato corrisponde alle risultanze documentali, ai libri e alle scritture contabili.

***
Definizioni

Crescita like-for-like dei ricavi. La crescita like-for-like dei ricavi è calcolata rettificando i ricavi dei due periodi presi in esame da acquisizioni, cessioni, effetti di cambio (con la conversione dei ricavi dello stesso periodo dell’anno precedente ai cambi dell’anno in corso), nuove aperture e chiusure e l’eventuale effetto calendario e comparando i ricavi dell’anno in corso con quelli dell’anno precedente.

Crescita like-for-like percentuale = variazione like-for-like/ricavi anno precedente rettificati per eliminare i) i ricavi dei punti vendita non più in portafoglio nell’anno in corso (chiusure e cessioni), ii) l’effetto cambio e iii) l’effetto calendario.

Alcuni dati possono essere stati arrotondati al milione / miliardo più vicino. Le variazioni e i ratio sono stati calcolati utilizzando i dati in migliaia e non le cifre arrotondate mostrate nel testo.