Home Caffè Torrefattori Oro Caffè, gi...

Oro Caffè, già in Arabia Saudita e Canada, guarda anche all’Iran

oro caffè

TAVAGNACCO (Udine) – Cresce all’estero la domanda di caffè friulano prodotto dalla torrefazione Oro Caffè. Più precisamente in Arabia Saudita, primo acquirente che compone il 10% del fatturato, e in Canada .Al secondo posto dove si contano oltre 400 punti vendita distributori principalmente del caffè in capsule.

Oro caffè: uno sviluppo oltre confine

Oro Caffè, la torrefazione friulana,  oltre che in Italia, è in costante crescita anche all’estero. È notizia degli ultimi giorni. Il primo acquirente straniero ha rinnovato un accordo per la fornitura mensile di diverse migliaia di chili di caffè torrefatto della migliore qualità Oro.

Si tratta della società araba “Road Cafè Co. Ltd.”. Un’importante catena di caffetterie drive-in dedicate ai viaggiatori su strada. Presente con oltre 20 punti vendita localizzati nelle province centrali e orientali dell’Arabia Saudita. Qui viene servito il caffè di Oro, sia espresso sia declinato in diverse ricette. Anche da asporto, per un volume d’affari che compone il 10% del fatturato totale della torrefazione friulana.

Oro caffè si diffonde in Arabia saudita e non solo

«Con la società Road Cafè Co. Ltd. siamo partiti da un ordine mensile di uno o due sacchi di caffè. Oggi siamo arrivati a consegnare un container al mese. Oltre ad essere per noi un ottimo risultato dal punto di vista economico, questa operazione ci permette di accrescere la diffusione del caffè espresso italiano in Arabia Saudita. Uno dei Paesi dove il caffè è ai primissimi posti tra le bevande consumate» spiega Chiara De Nipoti (FOTO sopra), presidente del Cda di Oro Caffè.

Nel primo semestre del 2016, la quota di esportazione del caffè torrefatto di Tavagnacco è cresciuta anche in Canada. Dove Oro Caffè, nel 2014, ha aperto una filiale di distribuzione. Primo acquirente canadese è la catena Tjx. Proprietaria dei marchi retail HomeSense, Winners e Marshalls. 387 punti vendita. Distribuisce all’interno dei propri negozi capsule Oro e compatibili Nespresso.

Seguono Metro, la più importante azienda di distribuzione di alimentari. In Ontario conta 135 punti vendita. Pusateri’s, catena di rivendita di prodotti alimentari di altissima selezione e qualità con 5 punti vendita a Toronto. Natures Emporium, market distributore di prodotti biologici, locali e freschi.

Novità Caffè Oro

Sulla scia di questi positivi risultati, l’azienda friulana ha in serbo delle novità anche per il secondo semestre dell’anno. Dal 25 al 28 Agosto 2016 Oro sarà infatti presente alla fiera iFood di Teheran. La kermesse iraniana dedicata al mondo del food e del food processing: «Il mercato iraniano, uno con il più alto tasso di popolazione del Medio Oriente, è in forte crescita. Sempre più alla ricerca di prodotti europei da importare, tra questi anche il caffè espresso» conclude Stefano Toppano, presidente di Oro Caffè.

Paola Treppo