Home Aziende A Hostmilano ...

A Hostmilano 2019, in prima linea Altoga con lo stand il Villaggio del caffè

il villaggio del caffè

MILANO – HostMilano è la fiera leader mondiale dedicata al mondo della ristorazione e dell’accoglienza. Altoga, l’associazione lombarda dei torrefattori e dei grossisti alimentari, anche quest’anno, sarà presente con il Villaggio del caffè. Un maxi stand di 300 metri quadrati con un fitto programma di gare nazionali e mondiali; grazie all’ormai consolidata collaborazione con Aicaf si svolgeranno la finale italiana e la finale mondiale della Latte art grading battle championship; il VI Gran Premio della Caffetteria italiana e diversi appuntamenti con Gianni Cocco – Italian Coffee Trainer Aicaf.

Villaggio del caffè: il programma in sintesi

VI Gran Premio della Caffetteria Italiana, venerdì 18 ottobre: Semifinale sabato 19 ottobre: finale.
I migliori baristi italiani durante l’anno vengono selezionati in 5 tappe di zona dal nord al sud Italia. Ad oggi sono oltre 360 i baristi che hanno partecipato alle selezioni nazionali in questo tournament del tutto Italiano.

I vari competitori si scontrano sulla semifinale ad Host nella realizzazione di: 2 espressi, 2 cappuccini e 2 drink al caffè. Con un ingrediente dell’enogastronomia Italiana.

World Lags Battle Championship nel Villaggio del Caffè

Domenica 20 ottobre: finale italiana e lunedì 21 ottobre: finale mondiale.

Il Latte art grading system nasce dall’intuito di Luca Ramoni e dal supporto di Luigi Lupi poi nello sviluppo all’estero. Con l’acronimo L.a.g.s. questo circuito si identifica come l’unico sistema internazionale di certificazione nella latte art che ad oggi è presente in 22 paesi del mondo.

Porterà ad Host le finali italiane dei livelli più alti e a seguire i migliori del mondo si affronteranno nella World lags battle! Ad oggi sono confermate 8 nazioni (Italia, Germania, Marocco; Messico, Cina, Filippine, Taiwan, Slovenja). Nonché altre che si stanno per partecipare.

Coffee Addition – The itinerant event in Host

E’ un format che nasce dall’intuito di Gianni Cocco e Aicaf. Che nella sua attività di formatore barista ha iniziato a mitigare, miscelare e rielaborare le estrazioni di caffè con altri prodotti dell’enogastronomia Italiana. Passando dalle mixologie basiche fino a quelle più complesse.

Con l’intenzione di portare l’attenzione della qualità della materia caffè anche nei settori dove spesso il caffè è messo in secondo piano. Come ad esempio nella ristorazione o nell’hotellerie. Il format è il primo nel suo genere ad essere itinerante. Un mix di master all’interno di Host 2019, attraverso i vari stand che aderiranno a questa iniziativa.

E per i quali verrà realizzato un apposito “seminario” (master) dalle caratteristiche “formative entusiasmanti”. Portando l’avventore allo stand per coinvolgerlo con un esplosione di novità legate al mondo della “mitigazione” che in questo caso sarà legata al caffè.

Coffee Tasting Corner

Durante le 5 giornate di fiera sarà attivo il banco di assaggio con macchine e macinadosatori che permetteranno all’avventore di assaggiare il caffè esposto dalle Torrefazioni associate ad Altoga, con il proprio brand sul banco bar. Servito da un maestro della caffetteria italiana. I caffè assaggiati saranno testati dai clienti su apposite schede che verranno elaborate poi a fine fiera. Ed inviati i report alle torrefazioni che hanno proposto il loro caffè.