Home Zucchero Dolcificanti Altoga comuni...

Altoga comunica: “Abolito il registro carico/scarico delle sostanze zuccherine”

L'obbligo rimane esclusivamente a carico di produttori e importatori

registro La nuova normativa è stata approvata dalla Camera giovedì 7 febbraio
La nuova normativa è stata approvata dalla Camera giovedì 7 febbraio

MILANO – Via libera del parlamento all’abolizione definitiva del registro di carico/scarico delle sostanze zuccherine per tutto il comparto dell’ingrosso. Lo comunica Altoga – Associazione nazionale torrefattori, importatori di caffè e grossisti alimentari – in una nota.

Dopo l’esenzione dal registro per quanti commercializzano esclusivamente zucchero preconfezionato in bustine di peso inferiore a gr. 10, l’intervento di Confcommercio, Altoga-Federgrossisti, presso i competenti ministeri, ha conseguito il risultato della abolizione definitiva del registro di carico/scarico delle sostanze zuccherine per l’intero comparto dell’ingrosso.

Tale obbligo rimane soltanto a carico dei produttori e degli importatori.

FRANKE
Water + more

La nuova disciplina è sancita dall’articolo 3, comma 1-quater del decreto-legge n. 135-2018, approvato definitivamente nella giornata di giovedì 7 febbraio dalla Camera dei deputati, per la sua conversione in legge.

Non appena il provvedimento sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, Altoga diramerà un nuovo comunicato per precisare la data di effettiva abrogazione e le eventuali formalità cui attenersi.