lunedì 06 Dicembre 2021

Alkaff lancia l’app che rivoluziona le modalità d’acquisto di caffè verde

“L'app faciliterà il processo di acquisto dei nostri clienti che avranno completa tracciabilità dei loro ordini -spiega Rudi Albert, Founder and Owner Alkaff-. Questa soluzione ci permetterà di ampliare il nostro pacchetto di utenti ma anche fornire una panoramica veloce e smart delle novità in assortimento"

Da leggere

CATANIA – L’ azienda siciliana Alkaff, specializzata nell’importazione di caffè verde, con una lunga tradizione familiare e quasi un secolo di storia nel settore, lancia la prima app italiana dedicata al trading del caffè verde rivoluzionando di fatto le modalità di acquisto. L’app, disponibile a questo link, è stata presentata in anteprima in occasione dell’edizione 2021 di Host Milano. È un servizio innovativo che consente di accedere al listino aggiornato, effettuare ordini in app e verificarne lo stato, gestire i documenti, beneficiare di assistenza qualificata e specializzata con la sicurezza di transazioni protette e la disponibilità di tutti i documenti utili a portata di mano.

Alkaff favorisce la tracciabilità del chicco verde

“L’app faciliterà il processo di acquisto dei nostri clienti che avranno completa tracciabilità dei loro ordini” spiega Rudi Albert, Founder and Owner Alkaff. “Questa soluzione ci permetterà di ampliare il nostro pacchetto di utenti ma anche fornire una panoramica veloce e smart delle novità in assortimento. L’app fornirà molteplici vantaggi perché allevierà e snellirà il lavoro interno dell’azienda, permetterà di centralizzare lo storico, di proporre in maniera veloce prodotti e notizie, aggiornamenti costanti. Ma non intaccherà in alcun modo il lavoro degli agenti operativi sul territorio che continueranno ad essere la nostra più grande forza commerciale. Il contatto umano, infatti, resta alla base del nostro business.

Rudi Albert, Founder and Owner Alkaff
Rudi Albert, Founder and Owner Alkaff

In questo modo ridisegniamo il nostro modello aziendale e commerciale, adeguandolo alle innovazioni. Speriamo proprio che questa app faccia da apripista a nuove modalità di interazione con i clienti.”

L’app è disponibile su Google Play e presto sarà disponibile anche su Apple store.

Alkaff: risultati e progetti

Alkaff, che nel 2015 ha ricevuto la certificazione per il Biologico e per il Fair Trade, è presente in tutte le regioni d’Italia con più di 500 torrefazioni servite su un totale di circa 800, oltre il 65%, e con circa 20 torrefazioni servite all’estero (circa il 7% del fatturato nel 2021). Il fatturato registra un importante incremento nell’ultimo anno: nel 2020, infatti, si è attestato a 19.167.972 € mentre nel 2021 (con Budget IV Trimestre) registra 26.800.000 € (+40% sul 2020). Il fatturato 2022 a Budget sarà di 30.820.000 € (+15% sul 2021) mentre nel 2023 (a Budget) di 33.902.000 € (+10% sul 2022).

“Importiamo e commercializziamo caffè verde garantendo velocità, efficienza, trasparenza ed alti standard qualitativi” aggiunge Rudi Albert. “Dal 1920 quando Alfred Albert, trasferitosi dalla Germania in Sicilia, iniziò a commercializzare il caffè crudo, questo settore è diventato una passione di famiglia e l’esperienza un tesoro che si tramanda di generazione in generazione. Crediamo nella qualità e nell’innovazione come motore di crescita e sviluppo. Ecco perché ci impegniamo ogni giorno per selezionare e valorizzare le diverse produzioni, controllare e garantire nel tempo la costanza qualitativa dei nostri prodotti e migliorare sempre più la logistica attraverso nuove tecnologie e professionisti di alto livello.”

Alkaff guarda al futuro con obiettivi ben precisi: incrementare il numero di torrefazioni servite in tutta la penisola e aumentare le vendite all’estero.

Ultime Notizie