Home Lifestyle A Bologna nas...

A Bologna nasce il “Tè da passeggio”, l’idea semplice che non c’era

BOLOGNA – Siamo abituati a passeggiare mangiando un gelato, una bibita, un panino, una pizza oppure una delle tante proposte gastronomiche che, nelle nostre città, ci propongono i food trucker.

Ma nessuno mai aveva pensato a servire il “tè da passeggio“, una bevanda che finora siamo abituati ad assumere seduti ad un tavolo.

Ci ha pensato a Bologna, Marina Catuogno giovane titolare de La pentola del Tè in via Caduti di Cefalonia 4/C, una deliziosa bottega che, per chi non ci fosse mai stato, merita una visita per prendere un buon tè o acquistare le varietà migliori da portarsi a casa o da regalare.

In questo angolo di relax e benessere emotivo, si può trova un’ampia proposta di prodotti selezionati e di alta qualità: dai tè in foglia da gustare in purezza ai rooibos, dalle salutari tisane e infusi alle spezie provenienti da tutto il mondo fino ad arrivare ad accessori, dolcetti e specialità, anche biologiche, che renderanno irresistibile il momento del tè.

Dal 1 ottobre, La pentola del Tè lancia “A spasso con tè”, una nuova e stuzzicante iniziativa a cui, nessuno aveva ancora pensato, almeno in questo ambito e che può rendere ulteriormente fruibile una bevanda sana, calda e ricca di benefici.

In corrispondenza con l’inizio dell’autunno, infatti, sarà disponibile il “Tè da passeggio“, un tè in foglie di ottima qualità preparato sul momento e che verrà servito in pratici bicchieri biodegradabili da asporto, esattamente come avviene con un gelato o una qualsiasi altra bibita.

Gli appassionati potranno recarsi in negozio, scegliere la miscela desiderata e portarla via, bevendola mentre passeggiano sotto i portici o aspettando l’autobus.

Un modo per rendere meno stressante la vita frenetica della città oppure per contrastare il freddo in arrivo.

Enzo Radunanza