CIMBALI M2
mercoledì 24 Luglio 2024
  • CIMBALI M2

V. Arduino: debutta la VA358 White Eagle Leva

Da leggere

TME Cialdy Evo
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

Il futuro della macchina per caffè nasce anche dall’esperienza e dalla tradizione. Victoria Arduino, brand che dagli inizi del Novecento continua a fare la storia delle macchine per caffè, festeggia quest’anno il settantesimo anniversario del debutto della serie WAT presentando un nuovo modello che unisce lo stile moderno e la tecnologia innovativa della sua ultima produzione, la VA358 White Eagle, con il tradizionale sistema di infusione a leva introdotto nel 1946 nelle sue prime macchine a sviluppo orizzontale.

È nata la VA358 White Eagle Leva, una macchina che offre al barista la possibilità di utilizzare avanzate tecnologie, senza dover rinunciare alla possibilità di esprimere tutte le proprie capacità e conoscenze nell’arte di fare il caffè espresso.

Dopo settanta anni dai modelli Unovat, Supervat e Watt a quattro gruppi, ormai icone delle macchine per caffè e a dieci anni dalla Athena Leva, con la sua carena martellata a mano, Victoria Arduino realizza un’altra macchina di grande valore culturale per la storia dell’espresso.

La VA358 White Eagle Leva unisce il valore dell’esperta sapiente manualità del barista alle innovazioni tecnologiche e una ritualità “cult” del fare caffè con quell’estetica evoluta già apprezzata nelle più recenti produzioni Victoria Arduino.

A differenza del sistema a leva standard, nella VA358 Leva (prodotta nelle versioni a 2 e 3 gruppi), sono utilizzati degli scambiatori di calore che permettono di controllare la temperatura dell’acqua ed ottimizzare, quindi, la qualità del caffè estratto.

Combinando il fascino di un sistema classico e un po’ retrò di fare l’espresso con lo stile moderno delle sue forme, la Victoria Arduino VA358 Leva diventa la protagonista di ogni ambiente ove si voglia creare la vera atmosfera dei caffè.

CIMBALI M2

Ultime Notizie

  • Water and more
  • Carte Dozio